/ Eventi

Eventi | 15 ottobre 2018, 07:58

Caserma Monte Grappa, alpini in arme e in congedo celebrano i 146 anni delle Penne Nere

Nella stessa occasione, il Tenente Colonnello Giacomo Valentia ha assunto il comando del Reparto Comando e Supporti Tattici

Caserma Monte Grappa, alpini in arme e in congedo celebrano i 146 anni delle Penne Nere

La Brigata “Taurinense” e i “veci” della Sezione di Torino dell’Associazione Nazionale Alpini hanno celebrato presso la Caserma “Monte Grappa” la ricorrenza del 146° anniversario di fondazione delle Penne Nere. Nella stessa occasione, il Tenente Colonnello Giacomo Valentia ha assunto il comando del Reparto Comando e Supporti Tattici.  

Il Generale Massimo Biagini, Comandante della “Taurinense”, ha accolto il Vessillo Sezionale di Torino accompagnato dai gagliardetti dei Gruppi della “Veja-  la più vecchia delle 110 sezioni dell’Associazione Nazionale Alpini – per onorare insieme la costituzione del Corpo.

A seguito della deposizione di una corona al monumento ai Caduti, il Generale Biagini ha ricordato come “lo spirito di corpo che accomuna gli Alpini, in armi e in congedo, trovi testimonianza diretta e concreta attraverso le molteplici attività che la Brigata e i suoi reggimenti svolgono in stretta sinergia con le Sezioni ed i Gruppi ANA presenti sul territorio”. Chiaro il riferimento al supporto che l’Associazione Alpini fornisce in occasione di attività addestrative – prossimamente con complesse esercitazioni in Val Maira e con un’esercitazione per la gestione di interventi in pubbliche calamità in tutto il cuneeese e in Abruzzo – e nella custodia attiva della memoria e della tradizione delle Truppe da Montagna. 

Al termine della celebrazione, si è svolta la cerimonia di avvicendamento alla guida del Reparto Comando e Supporti Tattici “Taurinense”, nella quale il Tenente Colonnello Giacomo Valentia è subentrato al parigrado Matteo Lombardozzi.

Tanti i meriti guadagnati durante il suo periodo di comando. A cominciare dalle intense attività addestrative e operative del Comando Brigata Taurinense in Italia e all'estero, fornendo un notevole contributo nell’operazione “Strade Sicure”, dove i suoi militari hanno agito con le Forze dell’Ordine nel presidio del territorio.

Eccellenti sono stati anche i risultati della Fanfara della Brigata Taurinense, impiegata in oltre 50 eventi e manifestazioni istituzionali e culturali, anche di livello internazionale, riscuotendo unanime successo da parte del pubblico.

Per il Tenente Colonnello Valentia, proveniente dal NATO Rapid Deployable Corps di Solbiate Olona, si tratta di un ritorno alla Brigata Taurinense nella quale ha prestato servizio anche in qualità di Aiutante Maggiore del 2° reggimento Alpini.

c.s.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium