/ Eventi

Eventi | 25 gennaio 2019, 13:21

Tutto esaurito per Ute Lemper al Conservatorio, Boeti: "L’arte e la musica sono straordinari strumenti per trasmettere valori e ideali"

La presenza a Torino dell’artista internazionale Ute Lemper ha riscosso fin dall'annuncio un fortissimo interesse

Tutto esaurito per Ute Lemper al Conservatorio, Boeti: "L’arte e la musica sono straordinari strumenti per trasmettere valori e ideali"

 

La presenza a Torino dell’artista internazionale Ute Lemper ha riscosso un fortissimo interesse fin dall'annuncio. Per il presidente del Consiglio regionale Nino Boeti: "La risposta dei cittadini con il tutto esaurito al Conservatorio in brevissimo tempo è la conferma che l’arte e la musica sono straordinari strumenti per trasmettere valori e ideali. Come Comitato Resistenza e Costituzione siamo orgogliosi di ospitare a Torino Ute Lemper, nei cui spettacoli dimostra come si possa fare memoria arrivando al cuore delle persone".

"Rimane il rammarico - ha aggiunto Boeti - per i cittadini che non riusciremo ad accogliere al Conservatorio, ma ricordo che l’artista sarà presente il giorno seguente al Polo del ‘900".

Venerdì 1 febbraio, alle 11.30, presso il Polo del ‘900, in via del Carmine 14, Ute Lemper incontrerà il pubblico intervistata dal giornalista e critico Sandro Cappelletto.

 

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium