/ torinoggi.it

torinoggi.it | 30 giugno 2019, 17:15

Paolo Furia e il compagno convoleranno a nozze: proposta con puzzle per il segretario del PD Piemonte

A renderlo noto è lo stesso Furia, dopo una due giorno nelle Langhe: "Gli ho chiesto di unirsi civilmente con me e ha detto di sì"

Foto di Paolo Furia

Foto di Paolo Furia

Paolo Furia, segretario del Partito Democratico Piemonte e il compagno Samuele Baka Gangarossa convoleranno a nozze. A renderlo noto è lo stesso politico biellese, che sui suoi profili social ha confermato di aver chiesto al compagno di unirsi civilmente.

Una proposta arrivata con un puzzle e accettata. "Siamo tutti fatti di mille pezzi, spesso sul punto di rompersi e perdersi dappertutto.

Può capitare nella vita che qualcuno ci aiuti a metterli tutti insieme". La data delle nozze non è stata ancora fissata, ma è lo stesso Furia a dare un indizio alle tante persone che si sono congratulate con lui: #horizon2020. Ecco perché l'unione civile potrebbe celebrarsi proprio tra un anno.

Il "sì" è arrivato nelle Langhe, dopo una due giorni in cui Furia e il compagno sono stati quasi sempre accompagnati da Stefano Ciccone, segretario del circolo Pd di Dogliani e Andrea Ghignone, sindaco di Mosca. Per il segretario del Partito Democratico però, nonostante il bel momento personale, non è mancata l'attenzione alla politica: "Questi due giorni di "proposta li ho ovviamente trascorsi, quota parte, al telefono per motivi politici. D'altra parte il momento richiede concentrazione e presenza, sempre". 

Andrea Parisotto

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium