/ Cronaca

Cronaca | 05 agosto 2019, 14:50

"L’unica vera forza è il sorriso: per sempre uniti": in piazza Montale il murales per i Vallettani scomparsi

Inaugurato il murales in onore di Maurizio e Sabino, ragazzi del quartiere scomparsi prematuramente

"L’unica vera forza è il sorriso: per sempre uniti": in piazza Montale il murales per i Vallettani scomparsi

Sabino e Maurizio nel cuore delle Vallette: è stato inaugurato domenica sera, in piazza Montale, il murales realizzato in ricordo dei due ragazzi del quartiere scomparso prematuramente.

 

“L’unica vera forza è il sorriso” e “Per sempre uniti” si legge sulla facciata del palazzo di Atc che affaccia sul cuore della piazza simbolo delle Vallette. Il ricordo dei due ragazzi era stato “cancellato” con l’abbattimento delle passerelle, ma in pochi mesi il quartiere, amici, famigliari e politici si sono mobilitati per trovare uno spazio in cui fossero ricordati Sabino e Maurizio. Una missione riuscita alla perfezione.

 

Atc ha dato il permesso alla realizzazione dell’opera d’arte, mentre i volontari di Torino spazio pubblico hanno fatto il resto.

“Siamo un quartiere che ha una forte caratteristica: il forte senso di appartenenza che ci fa sentire uniti e solidali in tutte le cose importanti” ricorda Mary Gagliardi, tra le promotrici di questa iniziativa. “Ringrazio in maniera particolare le famiglie di Sabino e Maurizio per aver contribuito anche economicamente al progetto - ha poi affermato la consigliera del Pd in Circoscrizione 5 -. Sono molto felice di aver contribuito in qualche modo alla realizzazione di questo progetto, frutto di emozioni diverse ma che uniscono nel messaggio che vuole arrivare all'esterno”.

 

Il degrado e le scritte ingiuriose hanno così lasciato spazio all’arte e al ricordo di due ragazzi. Il quartiere, dal canto suo, ha dato una straordinaria prova di come la cooperazione tra residenti, politici e attori del territorio possa produrre ottimi risultati anche in periferia. Da oggi, infatti, piazza Montale si presenta sicuramente più bella rispetto al passato.

Andrea Parisotto

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium