/ Cronaca

Cronaca | 12 ottobre 2019, 13:11

Bambina investita davanti all'asilo di Chieri: condizioni ancora gravi

Dimesso un secondo bimbo che era stato travolto dall'auto: torna a casa con una prognosi di dieci giorni

Bambina investita davanti all'asilo di Chieri: condizioni ancora gravi

Sono ancora gravi le condizioni della bambina di due anni e mezzo che martedí è stata investita da un'auto davanti all'asilo "La Casa nel bosco" di Chieri  La bimba, che nei giorni scorsi è stata sottoposta a un intervento neurochirurgico durato sei ore, è ricoverata al reparto di rianimazione dell'ospedale infantile Regina Margherita e nelle prossime ore i medici cominceranno a ridurre la sedazione. Buone notizie, invece, per l'altro bimbo rimasto ferito: il piccolo è stato dimesso in buone condizioni con una prognosi di dieci giorni.

Marco Panzarella

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium