/ Cronaca

Cronaca | 16 marzo 2020, 15:40

Cadavere in casa a Ivrea: era un pensionato morto da giorni

Nessuno aveva fatto caso alla sua scomparsa per via delle misure imposte dall'allerta coronavirus

Cadavere in casa a Ivrea: era un pensionato morto da giorni

Il cadavere di un uomo di 66 anni, in avanzato stato di decomposizione, è stato ritrovato questa mattina in un appartamento di via Strusiglia a Ivrea. Il ritrovamento è stato effettuato dai vigili del fuoco intervenuti su richiesta dei carabinieri. A dare l’allarme al 112 i vicini di casa che hanno sentito un forte odore provenire dall’abitazione dell’uomo.

E’ possibile che il decesso sia avvenuto già diversi giorni fa ma, in anche in virtù delle restrizioni imposte dall’allerta coronavirus, nessuno si è preoccupato di non aver visto il pensionato per qualche tempo.
Accertamenti in corso da parte dei carabinieri di Ivrea.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium