/ Attualità

Attualità | 31 marzo 2020, 18:17

L'Asl Città di Torino lancia una ricerca doni per le neo mamme in isolamento

Servono termometri digitali, bilance pesaneonati, sistemi di disinfezione biberon e tettarelle e altro ancora

L'Asl Città di Torino lancia una ricerca doni per le neo mamme in isolamento

Nella Città di Torino sono presenti alcune famiglie in stato di isolamento fiduciario/ quarantena, dimesse dai Reparti Maternità, nell'immediato post partum.

Per venire incontro alle esigenze manifestate da alcune famiglie, che non dispongono di una rete familiare di supporto o in condizioni di difficoltà economica, l'Asl Città di Torino lancia un appello per la ricerca di donatori, che possano offrire alcuni dei seguenti prodotti per l’infanzia: - termometri digitali frontali - bilance pesaneonati - biberon - tettarelle - tiralatte - sistemi di disinfezione biberon e tettarelle - pannolini 0 - 3 mesi - body neonato cotone - detergenti cura neonati - assorbenti puerpera in cotone.

Il materiale può essere consegnato alla SS Pediatria di Comunità Via San Secondo, 29 bis a Torino Si precisa che l’ASL Città di Torino fornisce ai neonati e alle loro mamme tutte le forniture di competenza sanitaria.

Per informazioni: 011.5662545 cell. 3484303271

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium