Elezioni comune di Torino

 / Cronaca

Cronaca | 18 aprile 2020, 12:08

Accerchiano, prendono a pugni e rapinano un rider in via Fossata: rapinatore arrestato, due in fuga

Il rider ha riferito di essere stato avvicinato dai tre e di essere stato strattonato e colpito a pugni: 85 euro il bottino dei tre malviventi

Accerchiano, prendono a pugni e rapinano un rider in via Fossata: rapinatore arrestato, due in fuga

Giovedì sera, transitando in via Belmonte, all’altezza di via Fossata, personale della Squadra Volante ha notato un rider accerchiato da tre persone che lo stavano strattonando. Alla vista dei poliziotti due dei tre cittadini stranieri si sono dati alla fuga in direzione di corso Giulio Cesare, il terzo, invece, è stato fermato: un cittadino nigeriano di 28 anni con precedenti di polizia e irregolare sul Territorio Nazionale.

Il rider, anch’egli straniero e che riportava segni fisici di un’aggressione, ha poi riferito di essere stato avvicinato dai tre e di essere stato strattonato e colpito a pugni. Dopodiché, uno dei tre, con la collaborazione di un complice che lo tratteneva, gli aveva preso il portafogli impossessandosi del denaro contante presente al suo interno: 85 euro.

Alla luce dei fatti, il ventottenne nigeriano è stato arrestato per rapina in concorso. Il rider, invece, con precedenti di polizia a carico, è risultato destinatario di un ordine di espulsione motivo, per il quale è stato denunciato in stato di libertà per la violazione della normativa sull’immigrazione.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium