/ Politica

Politica | 06 maggio 2020, 15:02

Mirafiori Nord, Gariglio e Avetta (Pd): "Occupazioni abusive case Atc stanno creando una situazione pericolosa"

"Non sottovalutare la gravità della situazione che potrebbe anche sfociare in proteste violente". "Dare risposta alla preoccupazione dei residenti di corso Salvemini e via Rubino, evitare nuove occupazioni di case ATC"

Mirafiori Nord, Gariglio e Avetta (Pd): "Occupazioni abusive case Atc stanno creando una situazione pericolosa"

“Nella zona compresa tra corso Salvemini e via Rubino la presenza di camper e di furgoni utilizzati  come abitazione, ha determinato una situazione di emergenza, creando preoccupazione e allarme comprensibili tra i residenti. Inoltre, si sono registrate occupazioni abusive. Abbiamo incontrato una nutrita delegazione di cittadini e alcuni consiglieri della Circoscrizione II, che ci hanno accompagnato lungo le vie del quartiere. Abbiamo percepito un clima di grande rabbia. Per questo abbiamo scritto alla Sindaca Appendino e al Prefetto per sollecitare un immediato intervento. Non bisogna sottovalutare la gravità della situazione, che potrebbe anche sfociare in proteste violente. I recenti episodi verificatisi in altre zone della città, come Barriera di Milano e Aurora, dovrebbero indurre una risposta rapida e determinata da parte delle autorità, trovando alle persone senza fissa dimora una collocazione adeguata”: così dichiarano l’On. Davide Gariglio (Parlamentare PD) ed il Consigliere regionale Alberto Avetta (PD), che dopo un sopralluogo e un incontro con i residenti nelle case di corso Salvemini e di via Rubino a Torino, hanno inviato una lettera a Sindaca e Prefetto. Alberto Avetta presenterà anche un’Interpellanza in Consiglio regionale.

Aggiungono Gariglio e Avetta: “I residenti ci hanno segnalato che nel complesso di case di corso Salvemini 25 (interni da 1 a 16), di proprietà del Comune di Torino e gestite da ATC, alcune unità immobiliari sono state occupate abusivamente ed altre lo sarebbero state, se i residenti stessi non si fossero opposti agli occupanti, determinando un pronto intervento delle forze dell’ordine e dell’ATC. La presenza costante di persone senza fissa dimora lungo le strade genera problemi di salute pubblica e di sicurezza. Per questo deve essere  individuata una collocazione adeguata e dignitosa, in modo da ripristinare la legalità e scongiurare nuove occupazioni delle case ATC”.

 “La Lega che oggi governa la Regione, in campagna elettorale, aveva promesso la massima tutela della sicurezza e dell’ordine pubblico - commenta Alberto Avetta - Tanto è vero che c’è un assessore alla ‘sicurezza’. Per questo ho depositato un’Interpellanza specifica in Consiglio regionale. I residenti di Mirafiori Nord hanno diritto ad una risposta immediata”.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium