/ Cronaca

Cronaca | 10 giugno 2020, 13:32

Tragedia a Volvera: spara e uccide l'ex moglie, ferita anche la figlia di 29 anni

Il killer, il 57enne Nicola Cirillo, si è dato alla fuga, sulle sue tracce i carabinieri. Posti di blocco e un elicottero in volo per trovarlo: alla fine si è arreso consegnandosi ai carabinieri

Tragedia a Volvera: spara e uccide l'ex moglie, ferita anche la figlia di 29 anni

Tragedia nella tarda mattinata di oggi a Volvera, nel Torinese. Intorno alle 12.30 in via Garibaldi 5 un uomo, il 57enne Nicola Cirillo, ha ucciso a colpi di pistola l'ex moglie, Cristina Messina, da cui era divorziato da 4 anni, dandosi poi alla fuga.

Sulle sue tracce si sono subito messi i carabinieri, con posti di blocco e un elicottero che controllava la situazione dall'alto.

I fatti si sono svolti all'interno dell'appartamento della famiglia, al primo piano. Oltre alla moglie, di 58 anni, anche la figlia di 29 è stata raggiunta da due colpi al torace. La giovane è in gravi condizioni ed è stata portata al CTO. 

Braccato dai carabinieri che avevano circonda tutta la la zona l’uomo si è infine arreso presentandosi in caserma a Pinerolo.

La figlia ferita è stata trasferita all’ospedale Molinette di Torino.

Marco Panzarella

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium