/ Cronaca

Cronaca | 06 luglio 2020, 08:55

Settimo sostiene il commercio: negozi aperti la sera e suolo pubblico gratuito fino al 31 agosto

Ancora una misura per favorire la ripresa della città dopo l'emergenza Covid

Settimo sostiene il commercio: negozi aperti la sera e suolo pubblico gratuito fino al 31 agosto

Ancora misure a sostegno del commercio cittadino da parte dell'amministrazione comunale di Settimo Torinese. Per sostenere le attività commerciali colpite dall'emergenza Covid, ha infatti deciso di consentire l'ampliamento degli orari di apertura e possibilità di utilizzare l'area esterna per attività promozionale senza pagare il suolo pubblico.

Fino al 31 agosto, le attività commerciali, compresi parrucchieri, estetisti e pizzerie al taglio potranno quindi rimanere aperti fino a mezzanotte. Inoltre il suolo pubblico per collocare sedie, panchine, o per svolgere attività promozionali, senza pagare il suolo pubblico ma soltanto una marca da bollo.

"Le misure nascono per dare una spinta al commercio locale – illustra l'assessore al commercio Chiara Gaiola – Tenere aperto più a lungo e rendere maggiormente attrattive le attività promuovendosi all'esterno sarà utile per assorbire meglio il colpo dopo il lockdown".

Non è l'unica iniziativa a sostegno dell'economia locale messa in campo dalla giunta. "A Settimo, chi ha tenuto chiuso non dovrà pagare la Tari per i mesi di serrata – approfondisce Gaiola - Una misura che pochissimi comuni hanno assunto ma che per noi è doverosa. Inoltre abbiamo previsto l'esenzione totale dalla Cosap anche per gli ambulanti non alimentari e sconti sull'IMU per chi affitta ai commercianti e si impegna a ridurre i canoni. Il Comune ha anche finanziato i corsi di formazione e i gruppi d'acquisto per adeguarsi alla normativa anti-covid. Sono misure che singolarmente non possono da sole essere risolutive, ma nel complesso aiuteranno a rivitalizzare l'economia locale, nell'attesa di strumenti più importanti messi in campo da Governo ed enti superiori.

a.g.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium