/ Attualità

Attualità | 08 luglio 2020, 10:00

Venerdì in scadenza la prima rata della tassa rifiuti per i torinesi

Per negozi, bar ed attività commerciali l'acconto dell’85% può essere pagato entro il 15 luglio

Venerdì in scadenza la prima rata della tassa rifiuti per i torinesi

Venerdì in scadenza la prima rata di acconto della TARI per i torinesi. Negli scorsi mesi la giunta Appendino, a seguito dell’emergenza Coronavirus che ha colpito anche economicamente molte persone e aziende, aveva deciso di posticipare il versamento della tassa rifiuti.

Per le utenze domestiche l’anticipo del 55% dovrà essere versato entro il 10 luglio, 5 agosto e 4 settembre. Il saldo dell’imposta è previsto al 9 dicembre 2020.

Per negozi, bar ed attività commerciali l’acconto dell’85% può essere pagato entro il 15 luglio: la tassa andrà pagata totalmente entro il 16 dicembre 2020.

Per abitazioni ed imprese non sono previste multe e interessi per chi non estingue la prima rata, ma versa il totale dell’importo dovuto entro la scadenza del saldo.

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium