/ Attualità

Attualità | 08 luglio 2020, 10:00

Venerdì in scadenza la prima rata della tassa rifiuti per i torinesi

Per negozi, bar ed attività commerciali l'acconto dell’85% può essere pagato entro il 15 luglio

Venerdì in scadenza la prima rata della tassa rifiuti per i torinesi

Venerdì in scadenza la prima rata di acconto della TARI per i torinesi. Negli scorsi mesi la giunta Appendino, a seguito dell’emergenza Coronavirus che ha colpito anche economicamente molte persone e aziende, aveva deciso di posticipare il versamento della tassa rifiuti.

Per le utenze domestiche l’anticipo del 55% dovrà essere versato entro il 10 luglio, 5 agosto e 4 settembre. Il saldo dell’imposta è previsto al 9 dicembre 2020.

Per negozi, bar ed attività commerciali l’acconto dell’85% può essere pagato entro il 15 luglio: la tassa andrà pagata totalmente entro il 16 dicembre 2020.

Per abitazioni ed imprese non sono previste multe e interessi per chi non estingue la prima rata, ma versa il totale dell’importo dovuto entro la scadenza del saldo.

Cinzia Gatti

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium