/ Eventi

Eventi | 05 agosto 2020, 17:06

Bardonecchia, presentazione del libro “Storia di un manicomio italiano”

Giovedì 6 agosto alle 17.30 al Palazzo delle Feste

Bardonecchia, presentazione del libro “Storia di un manicomio italiano”

Giuseppe Luciano, giovedì 6 agosto alle ore 17.30 al Palazzo delle Feste di piazza Valle Stretta, introdotto da Umberto d’Ottavio e supportato dalle letture di alcuni brani di Elisabetta Fanzago, presenta il suo libro “Storia di un manicomio italiano. Dallo “spedale dei pazzerielle”, alla chiusura dell’ospedale psichiatrico di Torino”, che ripercorre il tormentato percorso del trattamento dei malati di mente nel Regno sabaudo, nel periodo dello "spedale de' pazzerelli" (1729-1834), nei primi settanta anni del Regio manicomio di Torino (1834-1904), durante il Regno d’Italia(1848-1946) e nei primi venticinque anni della Repubblica Italiana.

Una lunga storia dell’ "organizzazione psichiatrica di settore", con la travagliata liberazione di tanti cittadini italiani sottoposti a un regime di segregazione ingiusto e degradante e, in particolare, alla chiusura dell'istituto nato come regio manicomio di Torino, cinque anni prima della Legge Basaglia (Legge 13 maggio 1978, n. 180 - "Accertamenti e trattamenti sanitari volontari e obbligatori"), che disponendo la chiusura dei manicomi su tutto il territorio nazionale, ha segnato una svolta nel mondo dell'assistenza ai pazienti psichiatrici, ridando loro una dignità.

L’ingresso al Palazzo delle Feste è gratuito, con prenotazione obbligatoria recandosi di persona all’Ufficio del Turismo di piazza Alcide De Gasperi, 1/a, previo controllo con scanner della temperatura corporea, solo con la mascherina indossata e nel pieno rispetto delle norme volte a contenere il diffondersi del Covid-19.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium