/ Attualità

Attualità | 12 agosto 2020, 18:11

Morto Tullio Levi, il cordoglio di Appendino: "Lascia un grande vuoto"

"Ha fornito un importante contributo alla diffusione della pace, della democrazia e dell'antifascismo" è il commento della sindaca

Morto Tullio Levi, il cordoglio di Appendino: "Lascia un grande vuoto"

"La scomparsa di Tullio Levi lascia un grande vuoto e priva tutta la comunità torinese, non solo quella ebraica, di un uomo che con il proprio impegno pubblico ha fornito un importante contributo alla diffusione della pace, della democrazia e dell'antifascismo". E' questo il commento della prima cittadina di Torino, Chiara Appendino, a seguito della scomparsa dell'uomo che per anni fu presidente della Comunità ebraica torinese. "Alla famiglia, agli amici e a chi gli è stato vicino vanno il cordoglio della sindaca e di tutti i torinesi" conclude Appendino

"Tullio Levi non è stato solamente per tanti anni il presidente della comunità ebraica di Torino. Ha rappresentato molto di più, per la comunità e per la città. Innanzitutto il lavoro sui valori: la democrazia, l'antifascismo, la pace, l'accoglienza. Un onore e un insegnamento per me conoscerlo. Vicina alla famiglia e alla comunità ebraica di Torino." Lo scrive su Facebook la vicepresidente del Senato e senatrice Pd, Anna Rossomando.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium