/ Cronaca

Cronaca | 21 settembre 2020, 10:05

Ex Westinghouse: oggi la sentenza per Chiara Appendino

La sindaca imputata insieme all'assessore al Bilancio Sergio Rolando, all'ex capo di gabinetto Paolo Giordana e al dirigente comunale Paolo Lubbia. L'accusa é di falso in atto pubblico e abuso d'ufficio

Ex Westinghouse: oggi la sentenza per Chiara Appendino

E' attesa nel primo pomeriggio la sentenza del processo Ream, che vede imputati la sindaca Chiara Appendino, l'assessore al Bilancio Sergio Rolando, l'ex capo di gabinetto della sindaca Paolo Giordana e il dirigente comunale Paolo Lubbia, imputati per falso in atto pubblico e abuso d'ufficio.

Come ricostruito dai pm Marco Gianoglio ed Enrica Gabetta, il Comune di Torino non avrebbe inserito nel bilancio 2017 i 5 milioni di euro versati come caparra dalla società Ream, che durante l'amministrazione guidata da Piero Fassino si era interessata alla riqualificazione dell’ex area Westinghouse, progetto poi assegnato al gruppo Esselunga.

A febbraio i pubblici ministeri hanno chiesto una condanna di 1 anno e 2 mesi per Appendino e Rolando e 1 anno per Giordana, che hanno scelto il rito abbreviato, mentre il dirigente comunale Paolo Lubbia ha optato per il rito ordinario. 

Marco Panzarella

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium