/ Attualità

Attualità | 29 settembre 2020, 10:40

Impianti Forsu di San Benigno e Caluso, dai sindaci della zona una linea condivisa

De Zuanne, primo cittadino di Volpiano: "Il nostro territorio è già gravato da carichi ambientali rilevanti"

Impianti Forsu di San Benigno e Caluso, dai sindaci della zona una linea condivisa

Venerdì 25 settembre  a Chivasso i sindaci di Caluso, Chivasso, Mazzè, Montanaro, San Benigno Canavese e Volpiano si sono riuniti per decidere un percorso comune in merito all'iter di autorizzazione degli impianti di trattamento Forsu (frazione organica del rifiuto solido urbano) di San Benigno e Caluso.

Commenta il sindaco di Volpiano Emanuele De Zuanne: "È ovvio che la decisione spetta alla Città Metropolitana di Torino ma la nostra preoccupazione è che la riunione non sarà in presenza ma online e dunque con una limitazione della possibilità di intervenire".

"La posizione dei nostri enti è quella di porre osservazioni e mozioni, anche attraverso passaggi in Consiglio comunale, per far comprendere come questo territorio sia già gravato da carichi ambientali rilevanti che generano più problemi che risorse".

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium