/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 14 ottobre 2020, 19:36

Tende da esterno: la scelta giusta per un ambiente elegante

Le tende da esterno sono la scelta ideale per far sì che giardini e terrazzi diventino vivibili anche durante le giornate estive in assoluto più calde e soleggiate

Tende da esterno: la scelta giusta per un ambiente elegante

Le tende da esterno sono la scelta ideale per far sì che giardini e terrazzi diventino vivibili anche durante le giornate estive in assoluto più calde e soleggiate. Consentono infatti di ombreggiare gli spazi outdoor e di far sì che sia possibile ottenere una riduzione del calore anche del 90%, riduzione che ovviamente si ripercuote anche negli ambienti interni. Sì, perché se lo spazio vicino a porte e finestre è ombreggiato e fresco, anche la stanza ad esso vicina sarà a sua volta più fresca, così che sia possibile utilizzare in modo meno intenso i condizionatori.

Le tende da esterno però non sono una buona scelta solo per ombreggiare giardini e terrazzi. Sono una buona scelta anche per regalare agli spazi outdoor un po’ di sana eleganza. E dopotutto chi oggi come oggi non vuole ottenere degli spazi che siano chic, eleganti e raffinati!

Tende da esterno, capaci di garantire un’eccellente privacy

Ci teniamo prima di tutto a ricordare che le tende da esterno permettono di ottenere un'eccellente privacy. Impossibile infatti, o quantomeno difficile, che i vicini vedano che cosa state facendo sotto alla vostra tenda! Impossibile, o quantomeno difficile, che possano notare cosa state facendo nella stanza che si affaccia proprio sul vostro giardino o terrazzo!

Cosa c’entra tutto questo con l'eleganza? C'entra eccome! Ogni ambiente che voglia dirsi elegante e raffinato deve poter garantire un'atmosfera intima, raccolta, proprio per questo motivo chic. Essere alla mercè degli occhi di tutti i vicini invece non è affatto elegante, possiamo assicurarlo.

Tende da esterno, quali scegliere per tenere la massima eleganza possibile

Le tipologie di tenda da esterno sono molte. Si va dalle classiche capottine dal sapore vintage alle tende a caduta, senza dimenticare ovviamente le bellissime tende a bracci. La scelta di una tipologia piuttosto che dell'altra dipende dal proprio gusto e dalla zona in cui si desidera inserire la tenda. Quelle a caduta sono ad esempio perfette per i terrazzi, mentre quelle a braccia per i giardini, da posizionare proprio vicino alla porta che affaccia sullo spazio outdoor. Le capottine invece sono perfette da posizionare a tutte le finestre di una facciata, anche a quelle dei piani più alti.

Ma quale colore scegliere per ottenere la massima eleganza possibile? Nelle case al mare è possibile optare per toni neutri oppure per colori pastello, come l’azzurro ad esempio. È anche possibile optare per righe bianche e rosse, bianche e blu, gialle e bianche, in pieno stile marinaresco. Per le case vacanze in campagna o in montagna, i colori neutri vanno più che bene, perché ben si armonizzano con il verde. Nel caso di abitazioni che hanno poca vegetazione, come quelle ad esempio in pieno centro storico, è possibile invece osare con colori un po’ più intensi, ricchi di determinazione, che sanno dare carattere all’ambiente.

Molti anche i tessuti tra cui è possibile scegliere. In questo caso però sarebbe bene pensare alla praticità piuttosto che alla bellezza e all’eleganza. Meglio optare infatti per un tessuto acrilico, anche se non elegantissimo, dato che è capace di resistere senza alcuna difficoltà alla pioggia, ai raggi cocenti del sole, ad ogni condizione atmosferica, anche quelle in assoluto più avverse.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium