/ Eventi

Eventi | 23 ottobre 2020, 14:58

Vino e Covid: a Torino la vendemmia si fa sul web, rimandando le degustazioni a tempi migliori

Un mese di programmazione fino al 24 novembre. Lanciata l'app gratuita Grapes in Town per sostenere locali e produttori, tutto l'anno

Vino e Covid: a Torino la vendemmia si fa sul web, rimandando le degustazioni a tempi migliori

Il dio Bacco farà levare in alto in calici anche ques’anno, per la grande festa del vino nel capoluogo sabaudo, ma con qualche limitazione e aggiustamento qua e là. Prende il via da oggi il fitto cartellone di eventi enologici che comprende La Vendemmia Torino - Grapes in Town, Portici Divini e Torino Wine Week, con un programma di attività diffuse e online, fino al 24 novembre, tra degustazioni, cene, visite in cantina, incontri con i produttori, webinar, masterclass e talk, nel rispetto dell’ultimo Dpcm.

Da oggi il Museo del Risorgimento accoglierà una vigna urbana, installazione pensata per avvicinare il pubblico alla conoscenza dei vitigni del territorio piemontese. Posticipato, invece, il Salone del Vino, la due-giorni prevista il 24 e 25 ottobre

Annullate, inoltre, sempre nel weekend, dalle 12 alle ore 18, le degustazioni gratuite "So Wine", organizzate da Rinascente, partner dell’evento. Resta però invariato il percorso culturale ed enogastronomico di approfondimento sul vino, con eventi diffusi e coinvolgenti, grazie alla collaborazione dei partner Gambero Rosso, Gowine, Fivi, Fisar, Maestri del Gusto e Enoteca Regionale dei vini della Provincia di Torino. 

Il programma culturale di Portici Divini si trasferirà online sulla pagina Facebook ufficiale, proponendo tutti gli appuntamenti già previsti, curati e moderati da Alessandro Felis.

Per i vari contenuti offerti, sarà anche possibile godere della pratica e gratuita app Grapes in Town, disponibile per iOS e Android (su App Store e Google Play). Sarà attiva tutto l'anno e consentirà di raggiungere più comodamente e rapidamente tutti i locali e i produttori, sostenendo il comparto in un periodo difficile. 

Confermata anche la quinta edizione della mostra mercato florovivaistica Agriflor in piazza Vittorio Veneto, domenica 25, dalle 9 alle 19. Fiori e piante faranno da accompagnamento ad alcuni produttori della Val di Susa e del Monferrato, fra cui l'Associazione Tutela e Valorizzazione Baratuciat e vitigni minori. Un'occasione per degustare dell'ottimo vino immersi nei colori e nei profumi della natura. 

Manuela Marascio

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium