/ Eventi

Eventi | 29 ottobre 2020, 09:03

Il colpo d'occhio che inganna la vista: un weekend a spasso per Torino cercando i trompe-l'œil

Tour gratuito "Muro contro muro" organizzato dal Caus per sabato 31 ottobre e domenica 1° novembre

Il colpo d'occhio che inganna la vista: un weekend a spasso per Torino cercando i trompe-l'œil

A spasso per il centro di Torino alla ricerca degli antichi trompe-l'œil sulle pareti esterne di palazzi e chiese. E' il cuore del nuovo evento "Muro contro muro", promosso dal Caus - Centro arti umoristiche e satiriche per sabato 31 ottobre e domenica 1° novembre. Il tour, gratuito, si svolgerà dalle 9 alle 11 e sarò limitato a un massimo di dieci partecipanti.

Letteralmente "inganna l’occhio", la tecnica pittorica indagata mira a rappresentare la realtà materiale con un effetto visivo tale da suscitare l’illusione della tridimensionalità. E si estende a tutti quegli artifici prospettici con cui pittori e architetti, nella storia, hanno amplificato illusoriamente lo spazio interno di un ambiente, a partire dall'arte romana.

La Torino barocca naturalmente ne è ricca: preziosi e singolari decori, che surrogano, attraverso la pittura sulle facciate, finestre e portoni mai esistiti.

La visita, ideato e accompagnata dall’umorista Raffaele Palma, invita a scovare con curiosità una parte di questo straordinario e variegato universo.

Iscrizioni aperte solo nei giorni di giovedì 29 e venerdì 30 ottobre, sino alle ore 12. Per informazioni, inviare una mail a info@caus.it

Manuela Marascio

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium