/ Politica

Politica | 29 ottobre 2020, 13:48

Danni maltempo, Gabusi: "Chiederemo lo stato di emergenza anche per la zona del Canavese e delle Valli di Lanzo"

L'assessore regionale coglie l'appello dell'onorevole Bonomo sugli eventi alluvionali del 2 e 3 ottobre scorsi

Danni maltempo, Gabusi: "Chiederemo lo stato di emergenza anche per la zona del Canavese e delle Valli di Lanzo"

In riferimento alle richieste dell’onorevole Bonomo di inclusione del Canavese e delle Valli di Lanzo nella dichiarazione dello stato di emergenza ottenuto per gli eventi alluvionali del 2 e 3 ottobre scorso (LEGGI QUI), l’assessore alla Protezione civile della Regione Piemonte Marco Gabusi sottolinea che "davamo per scontato che anche il Torinese fosse incluso negli elenchi degli interventi relativi alla richiesta di emergenza. Tanto è vero che i nostri tecnici regionali del decentrato di Torino hanno provveduto a realizzare i sopralluoghi già lunedì 5 ottobre, esattamente come per gli altri territori".

"I sopralluoghi - spiega Gabusi - sono stati conclusi e abbiamo tutte le schede di rilevazione dei danni per 42 Comuni del Canavese e delle Valli di Lanzo. Non solo, abbiamo addirittura già le ordinanze di somma urgenza dei Comuni. Alla luce di quanto emerso dai sopralluoghi confermiamo che faremo richiesta di ampliamento dello stato di emergenza e di inserimento della zona di Torino".

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium