/ Attualità

Attualità | 08 novembre 2020, 10:40

Campidoglio, via Ceres tornerà presto al suo caratteristico aspetto originale

Iniziati i lavori per ripristinare la pavimentazione in pietra. La strada era stata provvisoriamente asfaltata in seguito ai lavori di installazione di un nuovo tratto di fogna a cura di Smat

Campidoglio, via Ceres tornerà presto al suo caratteristico aspetto originale

Via Ceres tornerà presto ad assumere il suo aspetto “originale”, per la gioia di residenti e attività che popolano il circondario: sono infatti iniziati i lavori di ripristino della tradizionale pavimentazione in pietra che contraddistingue da più di un secolo tutto il nucleo storico di borgo Campidoglio.

La strada, quasi un anno fa, era stata provvisoriamente asfaltata in seguito ai lavori di installazione di un nuovo tratto di canali di fogna bianca e nera a cura di Smat: “Abbiamo collaborato - spiega il presidente della Circoscrizione 4 Claudio Cerrato – per permettere alla cittadinanza di allacciarsi durante un unico scavo: ora si ripristina l'acciottolato dopo il periodo di assestamento del terreno, che va normalmente dai 6 agli 8 mesi. Con tutti i blocchi anche i lavori hanno subito dei rallentamenti”.

A chiedere un intervento tempestivo è stato, tra gli altri, anche il Museo d'Arte Urbana, che proprio sulla parete esterna di un edificio di via Ceres possiede una delle sue opere più rappresentative (“Mosche” di Sergio Ragalzi, ndr).

Marco Berton

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium