/ Attualità

Attualità | 17 novembre 2020, 09:00

Le minoranze di Luserna San Giovanni e di Bricherasio chiedono a Cirio certezze sul treno

La lettera è sostenuta anche da Giovanni Beccato, consigliere d’opposizione a Rorà

Le minoranze di Luserna San Giovanni e di Bricherasio chiedono a Cirio certezze sul treno

Nei giorni scorsi Siamo Luserna San Giovanni di Donato Marzano e Più Uniti per Bricherasio di Mauro Falco, assieme al consigliere Giovanni Beccato di Rorà, hanno scritto in Regione per chiedere al presidente Alberto Cirio e al suo assessore ai Trasporti Marco Gabusi risposte certe sulla riattivazione della linea ferroviaria Pinerolo-Torre Pellice.

Le opposizioni hanno intrapreso questa strada, dopo aver preso atto della scelta dell’Unione montana e dei sindaci di Valle di non mettere pressione adesso alla Regione e di lavorare a uno studio sulla mobilità, che profili anche delle alternative al treno e ne valuti i vantaggi o meno.

Marco Bertello

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium