/ Attualità

Attualità | 04 gennaio 2021, 19:18

La Juve torna a fare i conti con il coronavirus: Alex Sandro positivo

Il brasiliano è già stato posto in isolamento: per lui niente big match contro Milan (mercoledì) e Inter (domenica 17)

tampone

Alex Sandro positivo al Covid, altro guaio per la Juve

La scorsa primavera fu Dybala, in autunno Ronaldo, solo per citare i due calciatori più famosi. La Juve torna a fare i conti con il coronavirus, con Alex Sandro risultato positivo il giorno dopo la bella vittoria contro l'Udinese.

"La Juventus Football Club comunica che, a seguito della comparsa di alcuni lievi sintomi è stato disposto per il giocatore Alex Sandro un controllo, nel quale è emersa la sua positività al Covid 19. Il calciatore è già stato posto in isolamento", si legge nella nota diffusa dal club bianconero nel tardo pomeriggio.

"La Società è in contatto con le Autorità Sanitarie per la definizione di un’efficace attuazione dei protocolli previsti per consentire le attività di allenamento e di gara del Gruppo Squadra", conclude la Juve. Una cosa è certa: in attesa che Alex Sandro torni negativo, di sicuro il brasiliano resterà fuori (almeno) un paio di settimane.

Questo significa per lui niente partitissima contro il Milan (in programma mercoledì sera a San Siro), niente Sassuolo (domenica 10) e niente supersfida contro l'Inter dell'ex Conte (domenica 17, ancora a San Siro). Un bel problema per mister Pirlo, già alla prese con l'infortunio di Morata.

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium