/ Cronaca

Cronaca | 22 gennaio 2021, 14:04

Santa Rita, ecco l'incrocio dove un Suv ha travolto una donna poche sere fa. Si spera nelle telecamere della zona [VIDEO]

Continuano le ricerche e le indagini, così come non si placa il tam tam sui social per raccogliere segnalazioni o testimonianze

Incrocio tra via Gorizia e corso Sebastopoli

L'incrocio tra via Gorizia e corso Sebastopoli dove è stata investita la donna di 30 anni poche sere fa

Il tam tam sui social non si è fermato, le indagini e le verifiche da parte della polizia municipale nemmeno. Continua la caccia all'automobilista che la sera del 19 gennaio ha investito e ferito gravemente una donna di 30 anni che stava attraversando sulle strisce pedonali corso Sebastopoli, all'angolo con via Gorizia.

Da quel momento, mentre la donna è stata affidata alle cure dei medici che l'hanno operata, è iniziata la ricerca di informazioni, dettagli o testimonianze che possano permettere di risalire al grosso Suv che dopo averla travolta non si è fermato a prestare soccorso e si è dato alla fuga. 
Qualcuno si è già rivolto alle forze dell'ordine per dare il proprio contributo, ma si continua a scavare e approfondire in cerca di elementi definitivi.

Sul posto se ne parla ancora, inevitabilmente: il tratto di strisce pedonali "incriminato" è quello che passa proprio davanti al negozio di barbiere che si trova all'angolo tra le due strade. "Lo beccheranno, lo beccheranno prima o poi: qui è pieno di telecamere", dice una signora che passa a poca distanza.

Di certo, le telecamere sono la maggiore fonte di speranza per ottenere qualche indizio, anche se è difficile immaginare dove trovarle: a due dei quattro angoli dell'incrocio si trovano infatti edifici residenziali e all'angolo opposto rispetto a quello dell'impatto si trova un bar. Non sembrano esserci telecamere, così come non sembrano essercene nemmeno percorrendo i metri di strada che si allontanano dall'incrocio. Una panetteria, un altro bar e un ambulatorio veterinario procedendo verso la periferia, una parrucchiera, oppure un negozio di telefonia e un'agenzia immobiliare andando verso il centro. Circa un isolato dopo si trova un grosso supermercato: lì potrebbe esserci qualche telecamera di sicurezza che può aver ripreso fotogrammi preziosi.

Chiunque fosse in grado di fornire elementi utili sul sinistro può contattare la Polizia Municipale Ufficio Sinistri RadioMobile - tel.011.01126510 – 011.01126284.

Massimiliano Sciullo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium