/ Cronaca

Cronaca | 13 febbraio 2021, 15:20

Militanti di Fratelli d'Italia aggrediti in piazza Foroni: due ricoverati in ospedale

Forzese: "Inaccettabile l'intolleranza di antagonisti e centri sociali, Appendino prenda provvedimenti"

Militanti FdI aggrediti in piazza Foroni

Militanti FdI aggrediti in piazza Foroni

Due militanti di Fratelli d'Italia sono stati aggrediti questa mattina, in piazza Foroni, durante un'attività di volantinaggio e raccolta firme. A denunciarlo è l'esponente Enrico Forzese.

"Sono stati circondati da cinque individui armati di catene - ha detto -. Dopo aver ribaltato il banchetto e tentato di rubare le bandiere, li hanno aggredito con catene, calci e pugni, provocando ferite e lesioni a entrambi".

I ragazzi sono adesso ricoverati all'ospedale San Giovanni Bosco. Uno necessita di punti di sutura.

"Questa di oggi è l'ennesima di un'innumerevole serie di aggressioni subite nell'ultimo periodo - ha attaccato Forzese -. La tensione politica a Torino ha raggiunto vette intollerabili. È impensabile che la presenza di antagonisti e centri sociali renda impossibile svolgere qualsiasi attività politica in ogni zona della città senza mettere in pericolo la nostra incolumità fisica". 

Poi, un appello alla sindaca Appendino: "Pretendiamo una presa di posizione netta e immediata e provvedimenti repentini per estirpare da Torino il cancro di violenza e intolleranza rappresentato dai centri sociali". 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium