/ Politica

Politica | 16 febbraio 2021, 17:13

Liardo-Marino (FdI): "Basta con la giungla e il far west in Barriera di Milano"

Denunciato un ennesimo episodio legato allo spaccio di droga in largo Gluio Cesare

Enzo Liardo

Enzo Liardo, assieme a Verangela Marino, dice basta al far west in Barriera di Milano

"Spaccio in pieno giorno, insulti ai residenti e tre agenti finiti all'ospedale, Barriera di Milano è una giungla. Ora basta": vanno all'attacco l'esponente di Fratelli d'Italia Enzo Liardo e Verangela Marino, dopo l'ennesimo episodio di violenza verificatosi oggi in circoscrizione 6.

"Sul largo Giulio Cesare, all'angolo con corso Palermo, un gruppo di spacciatori era intento a smerciare droga come se nulla fosse - racconta Marino - quando alcuni residenti, tra cui la sottoscritta, hanno chiamato le forze dell'ordine. Gli agenti però sono stati accolti con calci, pugni e sputi da parte dei malviventi, che successivamente hanno cercato di aggredire anche noi. Una situazione vergognosa, oltre qualsiasi sopportazione".

"Barriera di Milano e tutta Torino nord sono fuori controllo - prosegue Liardo - Gli agenti si trovano a dover fronteggiare una criminalità sempre più aggressiva, che tratta i quartieri di Torino come se fossero terra di nessuno. Fratelli d'Italia nei prossimi giorni scenderà in strada al fianco dei tanti cittadini onesti di Barriera di Milano che stanno con le Forze dell'Ordine e sono stufi di vedere scene da far west".

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium