/ Attualità

Attualità | 17 febbraio 2021, 09:44

Ingiunzioni di pagamento ai cittadini nonostante il Covid, Deluca: "Non devono essere pagate"

Il capogruppo di Alternativa Civica ricorda che il pagamento è sospeso a seguito dei provvedimenti normativi emanati nel periodo di emergenza sanitaria

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Il gruppo consiliare di Brandizzo Alternativa Civica ha ricevuto diverse segnalazioni di ingiunzioni di pagamento e cartelle della Soget Spa notificate ai brandizzesi nel mese di febbraio 2021.

“In queste settimane - spiega il capogruppo Giuseppe Deluca - sono giunte ai contribuenti brandizzesi cartelle ed ingiunzioni di pagamento della Soget Spa, che non dovevano essere notificate in quanto a seguito dei provvedimenti normativi emanati nel periodo di emergenza sanitaria, aggiornate con i nuovi termini definiti nel DL n. 7/2021, è prevista la sospensione fino al 28 febbraio 2021 delle attività di notifica di nuove cartelle e degli altri atti di riscossione”.

Avvisiamo i i brandizzesi - proseguono i consiglieri comunali Giuseppe Deluca e Antonella Multari - che il termine di pagamento 2021, è da intendersi sospeso ai sensi e per gli effetti della dell'articolo 68 DL n. 18/2020 e inizierà a decorrere dalla scadenza della sospensione stessa ovvero, salvo ulteriori proroghe, dal 01/03/2021. Sono da intendersi analogamente sospese le procedure esecutive”.

Come segnalato sul sito istituzionale del Comune di Brandizzo in caso di dubbi o chiarimenti è possibile contattare lo sportello Soget Spa sito in via Torino 146 a Brandizzo il venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00.

Vista l’attuale emergenza sanitaria, lo sportello riceve solo previo appuntamento

a.g.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium