/ Attualità

Attualità | 18 febbraio 2021, 11:38

Sampietrini rotti e rattoppi di catrame, asfalto colabrodo in via Giachino: residenti infuriati

La denuncia di Marina Trombini, presidente dell'associazione Giustizia & Sicurezza: “Una via che oltre alla poca sicurezza dovuta a spaccio e delinquenza, deve fare i conti con il pericolo della strada dissestata”

Sampietrini rotti in via Giachino

Sampietrini rotti in via Giachino

Sanpietrini volanti, porfido danneggiato e rattoppi di catrame. E’ questa la situazione del manto stradale in via Giachino, nel cuore di Borgo Vittoria, denunciata dai residenti.

A fare da megafono al malcontento, l’associazione Giustizia & Sicurezza, che con la presidente Marina Trombini attacca il Comune di Torino: “Alcuni interventi di ripristino sono stati fatti con rattoppi di catrame tra un sampietrino e l'altro, rovinando il porfido e non dando una soluzione definitiva”. “Il manto stradale inoltre presenta diverse buche pericolose: abbiamo rilevato anche un sampietrino staccato e abbandonato sul marciapiede” spiega la presidente.

Di certo, il malumore è amplificato dai problemi che avevano avvolto via Giachino già negli scorsi mesi: spaccio e delinquenza: “Parliamo di una via che, oltre alla poca sicurezza dovuta a spaccio e delinquenza, ora deve fare i conti con il pericolo della strada dissestata” spiegano dall’associazione. La richiesta, fatta arrivare alle istituzioni, è di finirla con rattoppi temporanei e di eseguire invece interventi di ampia durata.

Andrea Parisotto

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium