/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 13 marzo 2021, 11:10

Maurizio Campia nell'olimpo dei migliori under 30 del 2021 secondo Forbes Italia

Astigiano d'origine, ma residente a Torino e 26 anni da compiere, è CEO di Pharmercure, un’app che spedisce farmaci a domicilio. "Mi auguro che sempre più ragazzi trovino il coraggio e la voglia di fare impresa in Italia"

Maurizio Campia

Maurizio Campia

C'è anche un giovane di origine astigiana, ma residente a Torino, nell'olimpo degli under 30 più influenti del 2021 secondo Forbes Italia. 

È Maurizio Campia, socio fondatore di Pharmercure, un’app per spedire farmaci a domicilio, insieme Thomas Pullin, Gianluca Abate e Federico Mecca.

"Quest'anno compirò 26 anni e negli ultimi 3 di questi ho dedicato ogni mia energia allo sviluppo dell'azienda, facendo rinunce, sacrifici e prendendo sempre ogni rischio necessario", commenta sui social Campia. 

CEO dell'azienda, Campia ha frequentato il Giobert di Asti e quando aveva 21 anni ha creato come start up la sua "Pharmercure".

Sono tantissime oggi le farmacie che fanno parte di questo sistema innovativo.

"Sono fiero del mio percorso e mi auguro che sempre più ragazzi trovino il coraggio e la voglia di fare impresa in Italia. Il talento c'è ed è ovunque, in migliaia di giovani ragazzi. Servono coraggio, umiltà, voglia di fare e soprattutto le opportunità che l'ecosistema deve garantire", continua Campia. 

C'è quindi anche una parte importante di Asti tra i cento giovani (divisi in 20 categorie) selezionati da Forbes Italia.

Campia e altri sono stati scelti in quanto, nonostante il periodo difficile e complesso, stanno dando il loro contributo in prima linea e con la forza delle idee, rivoluzionando il nostro modo di lavorare e di curarci. 

Elisabetta Testa - Lavocediasti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium