/ Attualità

Attualità | 26 marzo 2021, 10:36

Appendino:"Spero che Draghi riapra le scuole subito dopo Pasqua"

“La priorità sulle scuole deve essere definita e chiara: sullo 0-6 i contagi sono ridotti perché sono istituti spesso di quartiere e non ci sono spostamenti”

"Sullo 0-6 i contagi sono ridotti perché sono istituti spesso di quartiere e non ci sono spostamenti”

"Sullo 0-6 i contagi sono ridotti perché sono istituti spesso di quartiere e non ci sono spostamenti”

Io penso che le scuole debbano essere riaperte, come auspico faccia il Presidente Draghi subito dopo Pasqua”. Così la sindaca Chiara Appendino, che questa mattina è intervenuta a Studio 24 di Rai News, sulla possibilità di fare tornare i bambini in classe anche in zona rossa.

A Torino -ha aggiunto - abbiamo riaperto le scuole per lo 0-6. Il Dpcm prevede che per i Bes (Bisogni educativi speciali) sia garantita l’attività scolastica in presenza. Per non lasciare questi bimbi da soli in classe, abbiamo riaperto a gruppi di 6-7 bimbi,  che stanno riprendendo possesso dello spazio scolastico. La  chiusura ha un impatto sui bimbi e genitori: il mio auspicio è che possano ritornare in fretta a frequentare gli spazi scolastici”.

“La priorità sulle scuole deve essere definita e chiara: sullo 0-6 i contagi sono ridotti perché sono istituti spesso di quartiere e non ci sono spostamenti” ha concluso la prima cittadina.

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium