/ Attualità

Attualità | 05 maggio 2021, 14:02

Emergenza cinghiali, il tavolo tecnico decide di intensificare i controlli

Nel medio periodo la Regione Piemonte ha espresso la propria disponibilità a modificare la normativa e a rimodulare le politiche di settore

Emergenza cinghiali, il tavolo tecnico decide di intensificare i controlli

Nella mattinata di ieri si è riunito, in videoconferenza, il tavolo tecnico tra Prefettura di Torino, Regione Piemonte e Città Metropolitana, nel quale sono state affrontate le tematiche inerenti al contenimento dei danni prodotti dai cinghiali sulle coltivazioni e ai rischi che tale specie determina sulla circolazione stradale.

In tale riunione i referenti tecnici delle Amministrazioni coinvolte hanno condiviso la necessità di articolare gli interventi su due orizzonti temporali, avendo cura di garantire in ogni caso il pieno rispetto degli animali e dell’ambiente, secondo la normativa vigente e le indicazioni in materia fornite dall’ISPRA. Nel breve periodo si è valutata l’opportunità che la Città Metropolitana e gli Enti di gestione dei parchi intensifichino l’attività coordinata di selezione e controllo della specie nelle aree più soggette a danneggiamenti, quali quelle limitrofe ai Parchi Reali e alle riserve naturali.

Nel medio termine la Regione Piemonte ha espresso la propria disponibilità a modificare la normativa regionale e a rimodulare le politiche di settore, anche alla luce della sentenza della Corte Costituzionale n.21/2021, in modo da assicurare in maniera stabile l’equilibrio biologico. Nella riunione i referenti della Regione Piemonte e della Città Metropolitana di Torino hanno espresso l’auspicio che si costituisca una Cabina di Regia stabile sul tema.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium