/ Politica

Politica | 18 maggio 2021, 13:44

La richiesta di Uncem: "Universiadi non solo a Torino ma anche nelle valli"

Il presidente Roberto Colombero: "La città è forte solo se sta con le sue montagne e i territori"

Roberto Colombero, presidente Uncem Piemonte

Roberto Colombero, presidente Uncem Piemonte

"Torino è forte se sta con le sue montagne, con i territori. Lo dimostra il successo delle Universiadi invernali del 2025. Senza i territori, Torino non avrebbe potuto avere questo risultato. E questo è un dato politico, prima che operativo, sportivo e geografico", dichiara Roberto Colombero, Presidente Uncem Piemonte.

"Un dato che va colto dalle Istituzionali e che va alimentato con un nuovo 'patto' che, Uncem ripete, va fatto proprio alla vigilia delle elezioni comunali in città. Torino è forte se è Torino. Città e territorio, capoluogo alpino. Questa è la Torino che riparte. Non altro. Perché in questo patto tra territorio vi sono anche i quartieri e le periferie urbane che così diventano centrali proprio perché non sono più margine di un territorio cittadino. L'evento sportivo lanciato e fortemente voluto dal CUS è occasione per ridefinire la vera mission della città".

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium