/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 15 giugno 2021, 07:00

A cosa servono i certificati SSL?

A cosa servono i certificati SSL?

I certificati SSL (Secure Sockets Layer), consentono la trasmissione di informazioni in modo criptato e sicuro, assicurando la protezione dei dati degli utenti che navigano su un sito web, impedendo l’intercettazione delle informazioni da loro trasferite.

Come descritto sul sito di Register.it nella sezione dedicata agli SSL Register.it, ogni volta che l’utente naviga su un sito web, il browser e il server si scambiano dati e informazioni, tra cui anche le generalità dell’utente e i dati della carta di credito, nel caso di siti e-commerce. Se questo scambio non avviene in modo sicuro, è possibile che i dati vengano intercettati da terze parti non autorizzate, e che poi vengano usati per scopi illeciti.

Il protocollo HTTPS e la tecnologia SSL vengono utilizzati a questo proposito per prevenire il rischio di reati informatici.

I certificati SSL di Register.it sono emessi da SECTIGO, ente certificatore leader di mercato, e assicurano che le informazioni scambiate tra browser e server siano criptate, rendendole non intercettabili da terzi.



Come scegliere i certificati SSL Register.it

Sul sito di Register.it esistono vari tipi di certificato, ognuno dei quali corrisponde ad un livello di sicurezza diverso. Le principali tre tipologie sono: Domain Validated (DV), l’Organization Validated (OV) e l’Extended Validated (EV).

I certificati SSL Register.it coprono tutte le tipologie di certificati, includendo sia i certificati SSL Wildcard, capaci di proteggere, oltre al dominio, anche i sottodomini sia i certificati SSL SAN/UCC, in grado di proteggere con un solo certificato SSL più domini appartenenti alla stessa società richiedente.

Inoltre, Register.it, grazie al suo team di esperti Online Brand Protection, offre il servizio SSL Management per la consulenza strategica e l’assistenza dedicata alla gestione dei certificati SSL, nonché al processo di validazione del certificato. I certificati SSL vengono, infatti, rilasciati da enti certificatori accreditati (Certification Authority), incaricati di valutare il sito dell’azienda che richiede il certificato SSL.

I siti web ai quali è stato correttamente installato un certificato SSL sono facilmente riconoscibili, poiché basta fare attenzione all'indirizzo del sito web sulla barra di navigazione del browser. Qualora dovesse comparire “http://” l’utente si trova all’interno di un sito non sicuro, privo di un certificato SSL e che quindi trasmette i dati in chiaro, non garantendo una connessione sicura a chi li visita.

Nel caso in cui invece comparisse “https://” questo significa che il sito è sicuro perché ha un certificato SSL che gli consente di trasmettere dati cifrati incomprensibili a terzi. Inoltre, i siti che usano un certificato SSL sono riconoscibili dalla presenza di un lucchetto a sinistra dell'indirizzo web.



I principali vantaggi dell’utilizzo dei certificati SSL di Register.it

Pur non esistendo alcun obbligo di certificazione dei siti web (è consentito non provvedere all’acquisizione del certificato) è altamente consigliato rendere un sito completamente sicuro e certificabile, per due principali ragioni.

La prima è la garanzia di un’esperienza di navigazione trasparente e sicura per tutti gli utenti, la quale può essere assicurata e monitorata soltanto dal protocollo SSL, l’unica garanzia di affidabilità e trasparenza di un sito web, in quanto capace di criptare le informazioni e le comunicazioni, risultando indispensabile soprattutto per gli e-commerce, dove vengono inseriti dati sensibili dell’utente.

La seconda ragione, di natura prevalentemente strategica, riguarda una buona indicizzazione del sito web su Google: la mancanza di un certificato SSL è penalizzante poiché il motore di ricerca considera l'utilizzo di HTTPS o SSL un fattore di ranking.









Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium