/ Eventi

Eventi | 07 agosto 2021, 07:37

Eurovision, Torino supera il primo "taglio": è tra le 11 città in corsa per ospitare l'edizione 2022

Dopo il successo dei Maneskin, il capoluogo piemontese continua a coltivare il sogno di essere la cornice della prossima finale

Il trionfo dei Maneskin all'Eurovision 2021

Torino punta a ospitare l'edizione 2022 dell'Eurovision song contest

Ci vorranno ancora alcune settimane di pazienza, ma Torino intanto può continuare a coltivare il sogno. Il capoluogo piemontese, infatti, è entrata nella lista delle 11 finaliste che potrebbero ospitare l'edizione 2022 dell'Eurovision Song Contest, che nel 2021 ha visto trionfare i Maneskin con il brano che aveva vinto il Festival di Sanremo.

L'onore di organizzare, quindi, sta all'Italia che all'inizio ha raccolto 17 candidature. Ora si arriva al secondo passaggio, ma non mancano le avversarie temibili: con Torino ci sono Acireale, Alessandria, Bologna, Genova, Milano, Palazzolo Acreide (provincia di Siracusa), Pesaro, Rimini, Roma e proprio Sanremo.

Per andare ancora avanti nelle selezioni bisogna garantire spazi, capienze, servizi ricettivi e molto altro. Sotto la Mole, intanto, si continua a sognare.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium