Elezioni comune di Torino

 / Cronaca

Cronaca | 14 settembre 2021, 18:57

Viverone, ritrovato il corpo dell'uomo annegato nel lago

I sommozzatori hanno individuato e recuperato il corpo del 43enne intorno alle 16 di oggi

Si tuffa nel lago e non torna più in superficie, nuova tragedia a Viverone

Si tuffa nel lago e non torna più in superficie, nuova tragedia a Viverone

Aggiornamento delle 16.50:

Al secondo giorno di ricerche, i sommozzatori hanno individuato e recuperato il corpo del 43enne annegato nel lago di Viverone. Sul posto si attende il magistrato per le operazioni di rito.

Aggiornamento delle 9.00 del 14 settembre

terzo giorno di ricerche dell'uomo annegato a Viverone. I sommozzatori si immergeranno nel punto esatto dove è stata individuata con l'eco sonar una sagoma che potrebbe corrispondere al disperso.

Aggiornamento delle 19.00 del 13 settembre

Per tutta la giornata i soccorritori, Polizia Locale, Vigili del Fuoco e sommozzatori, hanno perlustrato le rive del lago e scandagliato con un eco-sonar il fondo fino a quando è stata intercettata una sagoma anomala che potrebbe riferirsi ad un corpo. Nella giornata di domani i sommozzatori si immergeranno nel punto esatto, profondo oltre 40 metri, per verificare l'origine di quella traccia.  

Aggiornamento delle 8.00 del 13 settembre

Riprendono questa mattina le ricerche dell'uomo, un 43enne rumeno residente a Settimo Torinese. Sul posto i Vigili del Fuoco, i sommozzatori, la Polizia Locale e i Carabinieri.

Aggiornamento delle 20.00 del 12 settembre

Sospese le ricerche dell'uomo scomparso tra i flutti del Lago di Viverone, dopo ore di ricerche. I sommozzatori dei Vigili del Fuoco ricominceranno a scandagliare il fondo del lago domattina.

Il fatto:

Una persona risulta dispersa a Viverone. Secondo le prime informazioni raccolte, sembra che un uomo si sia buttato da una barca in mezzo al lago e non sia più risalito dall'acqua. A lanciare l'allarme i familiari che si trovavano a bordo con lui. Sul posto si è portato il reparto dei sommozzatori di Torino per le ricerche del caso: il corpo non sarebbe ancora stato recuperato. 

Presenti sul posto anche il sindaco Renzo Carisio, i Carabinieri, i Vigili del Fuoco e la Polizia locale. Il fatto è accaduto nel primo pomeriggio di oggi, 11 settembre. Seguiranno aggiornamenti.

g.c.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium