/ Politica

Politica | 02 ottobre 2021, 13:15

Elezioni, si comincia male: mancano le schede e i seggi non sono allestiti, molti presidenti rimandati a casa

Le operazioni di verifica e la consegna dei materiali elettorali ai presidenti erano previste per questa mattina. Ma la realtà è che molte sedi, in città, sono indietro con gli allestimenti. Tutto rinviato al primo pomeriggio

Elezioni, si comincia male: mancano le schede e i seggi non sono allestiti, molti presidenti rimandati a casa

"Il materiale elettorale non è arrivato nelle sezioni. Per questo ci hanno riconvocati alle 14.30". E' una delle segnalazioni dei tanti presidenti di seggio che stamattina si sono visti rimandare a casa dopo che si erano presentati come sempre nella mattinata di sabato per la prima apertura dei seggi, la verifica della sede e la consegna dei materiali da parte del delegato della Città.

Pare che alla base dei ritardi ci sia la mancanza delle schede elettorali, non ancora arrivate in tutte le sedi di seggio di Torino. Ma c'è anche chi si è trovato in una scuola non sistemata, con banchi e arredi ancora al loro posto e il materiale elettorale accatastato in un angolo. 

A molti presidenti è stato così spostato l'appuntamento alle 14.30 per la consegna definitiva dei seggi.

Daniele Angi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium