/ Attualità

Attualità | 07 ottobre 2021, 15:05

Ai Murazzi riapre lo Sportello per l’integrazione dei migranti

Il Murettoè un progetto promosso dal circolo Arci Magazzino sul Po in collaborazione con l'antropologo Marco Anselmi

Ai Murazzi riapre lo Sportello per l’integrazione dei migranti

Sportello Murazzi - Il Muretto ha ripreso la sua attività al Magazzino sul Po.

Il progetto, promosso dal circolo Arci Magazzino sul Po in collaborazione con Marco Anselmi, antropologo e operatore legale dell’accoglienza Migranti, ha come obiettivo specifico l’integrazione dei migranti nella nostra società, in un processo dinamico che investe non solo gli utenti ma anche gli operatori e la società civile. 

Il progetto si propone di creare uno spazio di accoglienza, ascolto, orientamento e supporto legale per:

- MSNA (Minori Stranierə Non Accompagnatə);

- Tutorə volontarə o assegnatarə dei MSNA;

- Seconde generazioni e genitorə stranierə con figlie e figli in età scolare.

Lo sportello promuove la tutela dei diritti, l’inclusione sociale e l’accesso ai servizi attraverso un sistema di comunicazione volto a fornire informazioni su questioni legali e sull’esercizio di diritti fondamentali: lavoro, cittadinanza, salute e istruzione. Attraverso servizi di orientamento, consulenza e assistenza per i cittadinə stranierə, si favoriranno l’attivazione di percorsi di inclusione sociale e di cittadinanza attiva. Il progetto prevede, infine, di potenziare la rete dei servizi già esistenti rivolti a cittadinə stranierə, creando reti, per sviluppare e rendere la città sempre più accogliente, plurale e inclusiva.

Lo sportello è gratuito e si avvale, eventualmente a supporto, della consulenza di avvocati e mediatori culturali. Per chi lo volesse ci sarà la possibilità di lasciare un contributo anonimo in loco oppure di concordare pratiche di economia circolare.

Si tiene ogni martedì, dalle 18 alle 20, o su appuntamento al Magazzino sul Po (Murazzi lato sinistro, Torino).

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium