/ Attualità

Attualità | 13 ottobre 2021, 10:03

"Leggo per legittima difesa", i tassisti torinesi citano Woody Allen per 'lanciare la volata' al Salone del Libro

L’evento di Art in Taxi dal titolo Lecteur de Rue creato in occasione del Salone del Libro

"Leggo per legittima difesa"

"Leggo per legittima difesa", i tassisti citano Woody Allen per 'lanciare la volata' al Salone del Libro

In principio era stata una Farfalla disegnata sulla carrozzeria, per omaggiare Gigi Meroni, la funambolica ala destra del Toro troppo presto volata in cielo. Poi è toccato a Gian Maria Volontè, grande attore degli anni Sessanta e Settanta, che aveva trascorso a Torino la sua gioventù. Ed altre iniziative sono state portate avanti successivamente. Da oggi, mercoledì 13 ottobre, nell'imminenza dell'avvio del Salone del Libro, i tassisti torinesi con l'evento Art in Taxi citano il grande Woody Allen per 'tirare la volata' alla grande kermesse che prende il via tra 24 ore.

Lecteur de Rue sarà un nuovo format che caratterizzerà eventi di lettura o incontri con scrittori per le vie della città. In questo evento i taxi recheranno uno stencil sulla carrozzeria con la scritta 'Leggo per legittima difesa', citazione resa celebre dal genio di Woody Allen. 

All’interno delle vetture verrà inserito un foglio A4 con diversi slogan. L’allestimento delle auto avviene al posteggio taxi di Porta Nuova, lato via Sacchi, fino alle ore 13 di oggi. E poi tutte le auto dei taxisti così 'addobbate' si potranno vedere e riconoscere in città nei prossimi giorni sino al 18 ottobre, quando si chiuderà il Salone.

Massimo Demarzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium