/ I corsivi di Virginia

In Breve

lunedì 15 novembre
domenica 07 novembre
domenica 31 ottobre
domenica 24 ottobre
Per sempre giovani
(h. 09:00)
domenica 17 ottobre
domenica 10 ottobre
lunedì 04 ottobre
Il cibo è cultura
(h. 15:30)
martedì 28 settembre
mercoledì 22 settembre
sabato 11 settembre
L'"erba" del futuro
(h. 09:30)

I corsivi di Virginia | 24 ottobre 2021, 09:00

Per sempre giovani

Il ritratto di Dorian Grey è un romanzo del 1890 scritto da Oscar Wilde dove il personaggio, temendo la vecchiaia, vende la sua anima al diavolo pur di rimanere giovane per l'eternità

Per sempre giovani

La ricerca dell'eterna giovinezza, nella storia, ha coinvolto più mondi: da quello scientifico, al religioso, passando per quello spirituale fino a quello alchemico olistico. 

In questa epoca, in cui la bellezza è il nostro lasciapassare sociale, ecco che si affaccia qualcosa di ancora più importante che è la ricerca della giovinezza. 

La Medicina Rigenerativa è definita per antonomasia quella branca della medicina che parla di processi di rigenerazione delle cellule, dei tessuti e degli organi. 

La Medicina Estetica in questi ultimi anni di ricerca della Medicina Rigenerativa, si è trasformata ed evoluta in Medicina Rigenerativa Estetica. 

Il loro patto di alleanza è finalizzato a contrastare l'invecchiamento naturale ed irreversibile della pelle e dei volumi del viso e del corpo, e per mantenere un aspetto giovane nel tempo. La Medicina Rigenerativa Estetica punta alla riparazione dei tessuti danneggiati o semplicemente invecchiati attraverso l'utilizzo di cellule staminali o meglio attraverso la rigenerazione delle cellule indifferenziate ricavate dal proprio sangue o dai tessuti del paziente (autologhe). 

Partendo da questo punto, ci è sembrato importante rivolgerci al Dott. Massimiliano Giuliano, specialista in Medicina Estetica e Rigenerativa, con studi a Torino e Milano, e oggi punto di riferimento nell'uso di interventi di LipoStrutturazione con tessuto autologo. 

Dott. Giuliano, la nostra prima domanda: per chiedere quali sono gli aspetti su cui si basa la Medicina Estetica Rigenerativa? 

“Innanzitutto la Medicina Rigenerativa si avvale di prodotti naturali, cioè componenti del corpo della paziente, per ripristinare l'armonia del volto. 

Invece di utilizzare filler o prodotti di sintesi riassorbibili, noi utilizziamo un mix di cellule staminali, fattori di crescita piastrinici del paziente e tessuto adiposo autologo. 

Mi può riassumere le tecniche su cui si appoggia il concetto di Medicina Rigenerativa? 

”Le procedure oggi più efficaci sono: in primis il PRP (Plasma Ricco di Piastrine) che è una procedura non invasiva che sfrutta la potenza di guarigione delle piastrine e del fattore di crescita del sangue; deve essere eseguita però da medici altamente specializzati e autorizzati perché sia efficace. 

Abbiamo poi il PRCGF (Concentrated Growth Factors), che è un'evoluzione più concentrata del PRP, che stimola i processi riparativi delle lesioni cutanee. 

Infine abbiamo gli interventi di LipoStrutturazione che si basano sul prelievo di una quantità ben definita di adipe (grasso) e il reinserimento in una differente area del corpo, che necessita di essere volumizzata (gluteo, seno, viso). 

Con due effetti quindi: sia di stimolazione rigenerativa che di aumento del volume” 

Per chi è indicato il Lipofilling? 

“È adatto per aumenti di volumi moderati, non si può essere troppo magre perché serve una certa quantità di grasso localizzata da utilizzare, e, nonostante che queste tecniche di allestimento degli innesti siano raffinate ed evolute molto, si deve ricordare che una parte verrà naturalmente riassorbita dall’organismo, e quindi occorrerà attendere un mese prima di avere il risultato stabile a lungo termine.” 

Come lavora la Medicina Estetica Rigenerativa? 

“Per ringiovanire un volto - ci dice il Dott. Massimiliano Giuliano - non basta solo lavorare sui volumi, ma anche sulla rigenerazione dei tessuti in profondità, migliorando così il tono, la compattezza e l'idratazione della pelle, cioè generare una nuova vascolarizzazione.” 

 

La sua metodica di LipoStrutturazione -Dott. Giuliano- mi sembra sia particolare, quasi alchemica. 

“Beh, certamente perché, insieme al tessuto adiposo, che sto usando per ripristinare i volumi, vengono infiltrati derivati piastrinici, cioè molecole dei fattori di crescita contenute nelle piastrine, e soprattutto le famose cellule stromali da cui deriva il processo di autorinnovamento del tessuto. 

Le cellule contenute nel grasso attivate esponenzialmente dai fattori piastrinici PRP e dalle cellule stromali, hanno come riflesso la stimolazione della vascolarizzazione e il richiamo di acqua per garantire la giusta idratazione. Talvolta intervengono in questo processo anche l’inserimento di particolari acidi ialuronici, cioè prodotti di sintesi che finalizzano maggiormente l'obiettivo da raggiungere.” 

Come si preleva il grasso e in quali zone del corpo? 

“In genere il prelievo viene effettuato sui fianchi, l'interno ginocchio o sull'addome. La quantità di grasso prelevata è minima 20 cc, non è invasivo e si sente solo nei giorni successivi un po' di indolenzimento che sparisce in cinque/sei giorni. 

Il grasso prelevato viene trattato meccanicamente secondo una specifica tecnica che ne preserva l’attecchimento e successivamente reintrodotto nelle aree da trattare come il viso, i solchi naso genieni e il rimodellamento dell'arco mandibolare, gli esiti cicatriziali da acne e per il corpo soprattutto i glutei. 

L'intervento dura in media trenta minuti; la paziente non ha un post operatorio, può riprendere le sue attività sociali e nell'arco di un mese il risultato si stabilizza in quanto a volume, e dura circa 2-4 anni. 

A tutta questa ricerca dell’antinvecchiamento tramite la rigenerazione in ogni caso la paziente dovrà associare un buon stile di vita, un controllo delle esposizioni solari ed un’assunzione regolare di antiossidanti e nutrienti protettivi antinvecchiamento.”       

Scrivici a media@morenews.it indicando nell’oggetto “I Corsivi di Virginia” oppure seguici sulla Rubrica I Corsivi di Virginia” su www.torinoggi.it, saremo felici di aprire un contatto diretto con te!

Virginia Sanchesi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium