/ Attualità

Attualità | 04 novembre 2021, 18:09

Marzotto diventa comandante e i vigili a Bricherasio rimangono due

Il Comune ne cercherà un terzo dalle graduatorie degli altri paesi

Marzotto diventa comandante e i vigili a Bricherasio rimangono due

Bricherasio ha trovato il nuovo comandante della Polizia municipale ma il problema della mancanza dei vigili rimane invariato. I vigili infatti restano in due perché il concorso per individuare il successore di Claudio Bolla, andato in pensione a maggio del 2021, è stato vinto da Marco Marzotto, già in forze al servizio. Lui e Giulia Caffaratti rimangono quindi gli unici vigili in paese: un numero non sufficiente per un paese che conta circa 4.600 abitanti e ne dovrebbe avere quattro, tanto che il Comune ha dovuto individuare alcuni escamotage.
“Marzotto diventerà comandante effettivamente solo il prossimo anno, nel frattempo continuerà a ricoprire il ruolo Carlo Armand, responsabile del servizio di polizia municipale di San Secondo di Pinerolo” spiega il sindaco Simone Ballari.

L'obiettivo del Comune resta completare la pianta organica con tre vigili a tempo pieno (tra cui il comandante) e uno a tempo parziale. “Abbiamo deciso di attingere a graduatorie di altri Comuni e questo ci potrebbe permettere di individuarne a breve uno nuovo” aggiunge il sindaco. Per il quarto vigile però bisognerà aspettare il prossimo anno quando si completeranno le procedure per investire Marzotto del nuovo ruolo di comandante.

Elisa Rollino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium