/ Sanità

Sanità | 07 novembre 2021, 16:54

Covid, nessun nuovo decesso e nessun ricovero in più in terapia intensiva. I guariti verso quota 200mila a Torino e provincia

Restano 21 i posti letto occupati per le situazioni più gravi: un anno a erano 284. Le persone in isolamento erano dieci volte tanto

tampone per il test del Covid

Resta dello 0,6% il tasso di positività al Covid in Piemonte

È ancora dello 0,6% il tasso di positività di oggi, in Piemonte, al Covid 19. Secondo i dati dell’Unità di Crisi della Regione Piemonte, infatti, sono 234 i nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 110 dopo test antigenico), su un totale di 39.872 tamponi eseguiti, di cui 33.834 antigenici. Dei 234 nuovi casi gli asintomatici sono148 (63,2%).
Il totale dei casi positivi diventa quindi 390.891, di cui 208.202 a Torino e provincia.

I ricoverati in terapia intensiva sono 21, come da due giorni a questa parte. Mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 204, sei in più di ieri. Le persone in isolamento domiciliare sono 4.597. Non si sono registrati nuovi decessi, per un totale da inizio pandemia che resta di 11.826 deceduti risultati positivi al virus, di cui 5.647 a Torino e provincia.

 

La situazione un anno fa

Un anno fa la situazione era ben diversa: erano infatti 45 i decessi di persone positive al test del Covid-19 in un giorno solo, mentre i nuovi contagi scoperti tramite i test erano 4437 in più rispetto al giorno precedente. Il tutto, alla luce di "soli" 17.390 tamponi fatti in 24 ore.

I ricoverati in terapia intensiva erano 284, 16 in più del giorno prima. Mentre i ricoverati non in terapia intensiva erano 4122 (251 in più rispetto al giorno prima). Le persone in isolamento domiciliare erano 47.083.

Nelle ultime 24 ore i pazienti guariti diventano complessivamente 374.243 (+132 rispetto a ieri), di cui 199.954 a Torino e provincia.

Massimiliano Sciullo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium