/ Cronaca

Cronaca | 25 novembre 2021, 11:07

Post e protesta shock del leader no green pass di Torino: "Chi ghettizza il popolo è un nazista" [VIDEO]

Liccione ha pubblicato una foto con una famiglia ebrea e questa mattina protesta davanti al Comune: "Tutto il popolo può contagiare"

famiglia ebrea

Marco Liccione, leader de 'La variante torinese', protesta davanti al Comune parlando di nazismo ed ebrei

Chi ghettizza il popolo è un nazista”. E’ questo il violento attacco dei leader dei No green pass torinesi Marco Liccione, che questa mattina protesta davanti a Palazzo Civico dopo l’annuncio ieri del governo Draghi del lockdown natalizio per chi non si vaccina. Liccione ha scelto anche di pubblicare su facebook un post shock, che ritrae una famiglia ebrea con la stella di David sul petto, aggiungendo la citazione di un ebreo ungherese dal documentario "Gli ultimi giorni". 

"Stiamo avendo ciò che hanno avuto gli ebrei, una ghetizzazione"

Pian piano – spiega davanti al Comune, indossando un cartello con su scritto "Costituzione Italiana" - stiamo avendo ciò che hanno avuto gli ebrei: una restrizione e ghettizzazione di un popolo. Non un genocidio, io non sto dicendo quello: ci stanno però ghettizzando, come se fossimo solo noi gli untori e non tutto il popolo che può benissimo contagiare". "Loro - continua - dicono che siamo noi gli untori principali, ma non è così: sono loro che stanno amministrando questa pandemia in modo sbagliato. Sono qui a ricordare che chi dice che serve un lockdown generalizzato, chiudere in casa chi non si vaccina, chi ghettizza il popolo è un nazista. Le buone parole sono finite”.

"A Natale sarò qui a protestare"

I no Green Pass tutti i sabati sono in corteo a Torino, così come il resto d’Italia. Un’azione che non si fermerà neanche a Natale, come spiega Liccione: “Io farà pranzo a casa, ma al pomeriggio vengo qua perché non ho nulla da festeggiare. Se la corda verrà tirata ancora spero non si spezzi perché poi la reazione del popolo non la puoi contenere: non possiamo metterci noi davanti a fare scudo per questo governo scellerato e nazista”.

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium