/ Cronaca

Cronaca | 13 gennaio 2022, 15:58

A fuoco mansarda in via Bellezia, un testimone: "È crollato il muro della scala, vivo per miracolo"

Il racconto di David Del Campo, che abita al terzo piano con la compagna Serena: "Ho avuto paura"

David e Serena

David e Serena, testimoni dell'incendio della mansarda in via Bellezia

"Ero appena entrato in casa, quando ho sentito un rumore fortissimo: era venuto giù il muro della scala. Mi sono salvato per miracolo". A parlare è David Del Campo, inquilino dell'alloggio al terzo piano della palazzina di via Bellezia 7 che ha preso fuoco poco prima di mezzogiorno.

Le fiamme, per cause ancora in via di accertamento, sono divampate nella mansarda, dove in quel momento si trovavano due stranieri, uno sembra tunisino e l'altro palestinese. Sono stati portati entrambi al Cto, ma se per uno dei due le conseguenze sono state abbastanza limitate (prognosi di 30 giorni), l'altro è stato ricoverato in prognosi riservata. Su di loro gli altri inquilini non sanno molto, anche perché l'appartamento dell'ultimo piano veniva affittato per periodi brevi. 

Una bombola di gas è stata ritrovata sulle scale dopo l'esplosione ed è stata posta sotto sequestrato dal nucleo investigativo dei vigili del fuoco. Probabile che sia stata quindi una fuga di gas dalla bombola a causare l'esplosione.

Uno dei feriti si è calato dalle mansarde al terzo piano

E David - originario di Cuba, che nella vita fa il ballerino e abita da quattro anni nell'appartamento dietro il Comune con la compagna Serena - ne ha aiutato personalmente uno. Pochi minuti dopo essere entrato in casa, a distanza di poco tempo dallo scoppio, si è ritrovato sul suo balcone uno degli extracomunitari che si era calato dal quarto piano. "Gli ho dato il mio giubbotto" racconta il cubano. 

Crollato il muro della scala, a fuoco l'ascensore 

David è veramente un miracolato. Come si vede dalle immagini interne dei vigili del fuoco il muro del piano mansarde, che separa i pianerottoli degli alloggi dal vano scale, è crollato. Una delle ipotesi è che sia venuto giù a causa di uno scoppio, udito da moltissimi testimoni che hanno lanciato l'allarme.

"Tutta la scala è bruciata e ha preso fuoco anche l'ascensore. A casa mia è tutto ok, ma la parte esterna è distrutta e non si può camminare: ho avuto paura" conclude il ballerino.

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium