/ Attualità

Attualità | 05 aprile 2022, 07:14

Aspettando l'Eurovision arriva ToVision, il festival canoro delle scuole superiori di Torino

Partiranno il 9 aprile le selezioni del contest nato da un'idea di due studenti del Liceo Valsalice: 28 gli istituti partecipanti per un totale di circa 400 iscritti; finale il 7 maggio

presentazione tovision 2022

Aspettando l'Eurovision arriva ToVision, il festival delle scuole superiori di Torino

È nata a Torino (e non poteva essere altrimenti) la risposta studentesca ad Eurovision Song Contest, l'evento musicale dell'anno in programma proprio nel capoluogo piemontese dal 10 al 14 maggio: è infatti pronto a salpare anche ToVisiontalent show canoro organizzato dall'associazione Gen Z Now e riservato alle scuole superiori del territorio.

Tovision, il contest canoro della scuola

A ideare ToVision sono stati Giulia Rigazio e Beatrice Periolo, studenti del Liceo Valsalice, che ispirandosi al successo della rassegna europea hanno deciso dapprima di replicarla nella propria scuola durante i primi 2 anni di pandemia (con il contest online “Tu si que Valsales”, ndr) e poi di espanderla ai compagni di tutta la città metropolitana proprio con ToVision: “Si tratta - spiegano – di un vero e proprio format: ogni scuola, dopo aver realizzato una selezione interna, ha proposto 1 candidato da far accedere alle fasi finali del contest”.

Gli istituti partecipanti sono 28 per un totale di circa 400 iscritti iniziali, ribattezzati “visioners”. Con le selezioni di sabato 9 aprile, la lista verrà ulteriormente dimezzata e si conosceranno i 14 cantanti che accederanno alla finale, in programma sabato 7 maggio al Teatro Grande Valdocco di via Sassari 28/b a Torino. La serata conclusiva, condotta dal noto musicista, tiktoker e youtuber Pietro Morello, vedrà la partecipazione del cantate, attore e comico Lorenzo Baglioni.

I premi e la giuria

Il vincitore avrà la possibilità di produrre e distribuire 2 singoli, oltre ad essere seguito attraverso un management esclusivo, con l'etichetta discografica M&M-D&G Music. Una produzione dedicata verrà riservata anche al secondo classificato, mentre è previsto un premio social per l'artista che riceverà il più alto indice di gradimento su Instagram. La classifica finale verrà decisa al 60% da una giuria tecnica, composta dai cantanti e vocal coach Greta Squillace, Massimo Guidi e Marco Del Freo e dal musicista Roberto Bassetti, mentre per il restante 40 dal voto del pubblico attraverso i social. ToVision è sostenuto da Xiaomi, NovaCoop, Ativa, M*Bun, VentiCento Eventi e partrocinato dalla Regione Piemonte e dalla Città di Torino.

Marco Berton

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium