/ Attualità

Attualità | 06 maggio 2022, 17:48

Settimo Torinese, musica classica e napoletana con l'associazione lucana "Gianturco" [FOTO]

La serata ha visto l'esibizione del trio Leucosia, con l'organizzazione del presidente Vito Sileo. Il sindaco Piastra: "In questi spazi portiamo avanti anche attività di sostegno e accompagnamento agli anziani in difficoltà"

esibizione musicale

La serata organizzata da Vito Sileo, presidente dell'associazione lucana “Emanuele Gianturco”

Una serata di buona musica (classica e napoletana) e di divertimento. È quella che è stata organizzata a Settimo Torinese, negli spazi della Sala Aglietta (in via Fantina) con l'associazione lucana “Emanuele Gianturco” e il Trio Leucosia.

"Finalmente un ritorno alla normalità, anche questa sera lo è - ha detto il sindaco di Settimo, Elena Piastra, accompagnata dall'assessore al bilancio, Luca Rivoira -: non è facile, ci va un po' di tempo, un po' alla volta, ma tutti ne abbiamo un enorme bisogno. Bisogni come quelli che hanno le persone della fascia più anziana, che si ritrovano qui tre volte alla settimana: lunedì, mercoledì e venerdì. Sono circa 40 le persone seguite e che chiedono la disponibilità di un volontario per essere accompagnata mentre va a ritirare la pensione, ma anche solo un po' di compagnia o l'assistenza per fare lo Spid".
L'idea è di arrivare almeno a cento persone. "C'è grande disponibilità, ma è importante diffondere il messaggio e farlo sapere anche a chi, magari, non osa farsi avanti".

Musica, applausi e racconti al microfono, con la "regia" del presidente dell'associazione, Vito Sileo. Ma anche uno spazio dedicato alla musica napoletana, compreso il ricordo di un capolavoro come "Era de maggio".

Tancredi Pistamiglio

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium