/ Politica

Politica | 25 maggio 2022, 11:18

Garcea contro la "passerella" di Lo Russo: "Barriera ostaggio di spacciatori. Servono presidi fissi di polizia"

Il consigliere azzurro ha fatto un tour ieri sera tra corso Palermo e via Montanaro. E ha invitato il sindaco a fare altrettanto. Lo Russo risponde: "Giro Torino da anni, in tutte le zone e orari"

Garcea contro la "passerella" di Lo Russo: "Barriera ostaggio di spacciatori. Servono presidi fissi di polizia"

È polemica sul "sopralluogo-passerella" fatto ieri mattina dal sindaco Stefano Lo Russo in Barriera di Milano. A sollevare il caso il consigliere di Forza Italia Domenico Garcea, che in serata ha ripercorso le tappe del primo cittadino, documentando la situazione con un video girato tra corso Palermo e via Montanaro. 

Garcea: "Barriera ostaggio di delinquenti e spacciatori"

Se Lo Russo aveva definito il territorio della Circoscrizione 6 come "complesso", per l'esponente azzurro la realtà è diversa. "È un quartiere - spiega Garcea - abbandonato al proprio destino, ostaggio di delinquenti e spacciatori che agiscono in modo incontrollato e senza alcun timore". "Le strade e le piazze - aggiunge - sono degradate".

"Presidi fissi forze dell'ordine"

Per Garcea l'unica risposta al problema "sono presidi fissi delle forze dell'ordine per tutto l’arco della giornata". "Vedrà, caro Sindaco, che alla sua prossima visita in Barriera i residenti le saranno riconoscenti" conclude.

Lo Russo risponde: "Giro Torino da anni, in tutte le zone e orari"

Una provocazione, quella del consigliere di Forza Italia, rispedita al mittente dallo stesso Lo Russo: “Ho l’abitudine di girare la città in maniera piuttosto estesa, in tutte le zone e tutti gli orari”. “Lo faccio da tanti anni, non ho mai smesso di farlo neanche da sindaco: credo sia importante per fare bene gli amministratori” ha commentato il primo cittadino.

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium