/ Eventi

Eventi | 27 maggio 2022, 19:01

Da The Phair a Jazz is Dead: continuano i grandi eventi culturali nel weekend torinese

Tutti gli appuntamenti dai concerti agli spettacoli teatrali, in programma sabato 28 e domenica 29 maggio

"The Phair 2022" a Torino Esposizioni

"The Phair 2022" a Torino Esposizioni

Sulla scia dell'Eurovision e del Salone del Libro, continuano gli eventi culturali in città. Questo weekend oltre agli ultimi appuntamenti teatrali, l'appuntamento è con la fotografia di The Phair, ma anche con il nuovo allestimento della Pinacoteca Agnelli. E ancora concerti ed eventi floreali. Insomma, la primavera prosegue all'insegna degli eventi a Torino.

Ecco gli "imperdibili" di questa settimana 

MOSTRE E SPETTACOLI 

THE PHAIR 
Fino a domenica 29 maggio 
Terza edizione di "The Phair", la rassegna internazionale dedicata all’immagine ideata da Roberto Casiraghi e Paola Rampini, che torna ad animare il Padiglione 3 di Torino Esposizioni da venerdì 27 a domenica 29 maggio. Parteciperanno alla manifestazione gallerie italiane e straniere, alcune di esse impegnate nella realizzazione di collaborazioni inedite, che presenteranno progetti espositivi condivisi, riflessioni originali e indagini sull’universo femminile, il corpo e il paesaggio. Una selezione di Case Editrici presenterà i più interessanti sviluppi del panorama editoriale contemporaneo.
Info: Torino Esposizioni, via Francesco Petrarca 39/b, https://www.thephair.com/ 

LA NUOVA PINACOTECA AGNELLI 
Sono tre le mostre che aprono la nuova stagione della Pinacoteca Agnelli: le installazioni sulla Pista 500, la mostra di Pablo Picasso e Dora Maar “Beyond the Collection” e quella Sylvie Fleury “Turn me on”.
Il tutto insieme a un nuovo allestimento della Collezione ne ospita i suoi 25 capolavori, opere di Picasso, Severini, ma anche Balla, Modigliani e Matisse. Un nucleo che entra in dialogo con le mostre temporanee che saranno organizzate negli spazi al terzo e al quinto piano della Pinacoteca e sulla Pista 500.
Info: Pinacoteca Agnelli, via Nizza 230, https://www.pinacoteca-agnelli.it/ 

FLAVIO FAVELLI - I MAESTRI SERIE ORO 
Fino al 6 novembre 
Saranno acquisite dalla Gam le 278 copie della storica Collana I Maestri del Colore, rivisitati dalla mano di Flavio Favelli.  I più grandi capolavori della storia dell’arte, che per decenni sono stati raccontati dalle pubblicazioni dei Fratelli Fabbri Editore, ritoccati con la carta dei Ferrero Rocher. Dettagli, sguardi e volti ricoperti da questa lamina dorata che a prima vista può essere scambiata per una foglia d’oro. Un collage raffinato frutto del lavoro di Favelli sulle iconiche copertine, esposte tre file proprio per abbracciare lo spazio della Wundderkammer e di conseguenza lo spettatore, accolto come nel perimetro di una basilica.
Info: GAM Torino, via Magenta 31, www.gamtorino.it 

MIRAFORUM22 
Domenica 29 maggio ore 16 
Lo Spazio WOW in via O. Vigliani 102 si anima con la tavola rotonda conclusiva di MiraForum22, occasione quadriennale nel quartiere di Mirafiori Sud a tema “Sostenibilità ambientale, economica e sociale” per cittadini, stakeholder, imprese, realtà del territorio, associazioni e istituzioni per riflettere insieme sulle proprie progettualità e confrontarsi sul futuro del quartiere. Saranno presenti le assessore Foglietta e Salerno, il segretario di Compagnia di San Paolo Anfossi, la presidente di Fondazione Mirafiori Toma e altre istituzioni di rilievo sul territorio. 
Info: Spazio WOW, via O. Vigliani 102, https://fondazionemirafiori.it/ita 

FLOR22
Sabato 28 e domenica 29 maggio 
Al via l'edizione primaverile di FLOR, che per la prima volta nella sua storia si svolge nella magnifica cornice dei Giardini Reali da oggi venerdì 27 maggio a domenica 29 maggio (dalle 9 alle 20 tutti i giorni), nel solco delle grandi Esposizioni internazionali di orticoltura che si svolsero sullo sfondo di Palazzo Reale tra '800 e metà del '900. A Flor22 sono presenti oltre 150 stand tra i migliori vivaisti provenienti da tutta Italia, artigiani, ceramisti e agricoltori. 
Info: Giardini Reali, piazzetta Reale, https://www.orticolapiemonte.it/ 

MEDIOEVO AL GIARDINO BOTANICO 
Domenica 29 maggio 
Il Giardino Botanico Medievale di Palazzo Madama diventa teatro di tableau vivant a cura dei figuranti storici dell’Associazione Culturale Speculum Historiae. La giornata è interamente dedicata al Medioevo: il giardino sarà popolato da personaggi in abito storico medievale, che accompagneranno i visitatori in un viaggio indietro nel tempo, sino ai primi anni del 1400, approfondendo temi di salute, alimentazione e tecniche artigianali del passato.
Info: Palazzo Madama, piazza Castello, https://www.palazzomadamatorino.it/it 

CONCERTI 

JAZZ IS DEAD
Sabato 28 e domenica 29 maggio 
È arrivata la settimana della quinta edizione di Jazz is Dead festival. La manifestazione torinese dedicata alla ricerca musicale tra avangardia, sperimentazione, suoni contemporanei e ritmi futuristici. Ancora due giorni giorni esperienziali e collettivi, undici live, cinque dj set, sei date uniche in Italia e due produzioni originali.
Info: Teatro Bunker, via Paganini 0/200, www.jazzisdeadfestival.it 

SALA SCICLUNA - YULIA VERBITSKAYA
Sabato 28 maggio ore 20.45 
Si chiude questa settimana la stagione culturale di Sala Scicluna, sala polivalente nel cuore di Barriera di Milano, gestita da Katia Capato, direttrice artistica di Nuove Cosmogonie Teatro e presidente dell’Associazione Joseph Scicluna. L’ultimo appuntamento, vede protagonista la giovane violinista siberiana Yulia Verbitskaya, in un concerto che omaggia la musica di Bach, Ysaÿe e Paganini.
Info: Sala Scicluna, via Renato Martorelli 78, http://www.nuovecosmogonieteatro.com/index.php/it/ 

TEATRO

COME TU MI VUOI
Venerdì 27 ore 20.45; sabato 28 ore 19.30; domenica 29 ore 15.30
Stéphane Braunschweig, tra i registi più illustri della scena internazionale, dirige un testo di Pirandello scabroso e moderno. A metà strada tra il dramma poliziesco e la favola esistenziale, si svolge in un’Europa devastata e sull’orlo di un’altra grande catastrofe, e ci conduce tra le pieghe dei misteri dell’identità, nella persistenza del trauma e nella finzione che le persone interpretano per sopravvivere.
Info: Carignano, piazza Carignano 8, www.teatrostabiletorino.it

L'ESTINZIONE DELLA RAZZA UMANA
Sabato 28 maggio ore 19.30, domenica 29 ore 15.30
Questo testo di Emanuele Aldrovandi è una sorta di esorcismo – catartico e liberatorio – che ci aiuta a metabolizzare il nostro presente con ironia, lucidità e grottesco surrealismo. In un mondo di ritmi frenetici, poco favorevole al pensiero e all’introspezione, l’arrivo di un virus che trasforma le persone in tacchini blocca e distorce ogni cosa. Così le due coppie protagoniste della storia si ritrovano nell'androne di un palazzo assalite da domande, frustrazioni e paure.
Info: Teatro Gobetti, via Rossini 8, www.teatrostabiletorino.it

"IFIGENIA" E "ORESTE"
Sabato 28 maggio ore 19.30 e 21.30, domenica 29 ore 15.30 e 17.30
Due diverse tragedie di Euripide chiudono la stagione del Teatro Stabile. Nel weekend gli spettacoli sono visibili singolarmente o in sequenza uno dopo l'altro. Entrambi portano la firma in regia del direttore artistico dello Stabile, Valerio Binasco. E condividono lo stesso cast.
Info: Fonderie Limone, via Pastrengo 88, Moncalieri, www.teatrostabiletorino.it

DOPPIO ZERO
Sabato 28 maggio ore 21
Tulli legge a testa in giù sospeso a un palo, Vroni va in bicicletta pedalando con le mani e guidando con i piedi. Lui è ingenuo, distratto e sognatore, lei è energia pura, velocità e movimento. Sono i protagonisti dello spettacolo di Circo Carpa Diem.
Info: Teatro Le Serre, Grugliasco, www.cirkovertigo.com

Daniele Angi e Chiara Gallo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium