/ Politica

Politica | 20 giugno 2022, 15:20

Chivasso al voto, l'appello di Clara Marta: "Cambiamo e ripartiamo. Insieme" [VIDEO]

La candidata sindaco del centro destra ringrazia gli elettori che l'hanno sostenuta al primo turno e si rivolge a quelli di Claudia Buo: "Piena disponibilità ad interpretare il loro desiderio di rilancio della città"

clara marta

Clara Marta, candidata a sindaco per il centrodestra a Chivasso

"Cambiamo e rilanciamo Chivasso". A pochi giorni dal ballottaggio è un appello sincero e diretto quello che Clara Marta, candidato sindaco del centrodestra rivolge ai suoi elettori, agli indecisi, a chi al primo turno ha votato altri candidati e a chi non si è recato alle urne.

"E’ evidente che i cittadini vogliono il cambiamento" racconta la candidata, che analizza così il primo turno delle amministrative: "Ho vinto con quasi il 43% dei voti, davanti al Sindaco uscente, fermo al 40%, nonostante che da ben 11 anni amministri Chivasso, prima come assessore e poi come Sindaco". Numeri che evidenziano, a detta di Clara Marta, una voglia della città di voltare pagina. Di rinnovarsi.

Da qui il primo appello, rivolto a chi l'ha già votata al primo turno, quei 4.355 elettori che saranno indispensabili per vincere lo spettro dell'astensionismo: "Chivasso è ferma: se volete farla ripartire, cambiando amministrazione come avete dimostrato domenica scorsa, è indispensabile tornare tutti a votarmi domenica prossima 26 giugno". 

"Un secondo appello - prosegue Clara Marta - lo faccio ai cittadini che al primo turno hanno votato per Claudia Buo. Anche loro, non votando Castello, hanno dimostrato di volere, come noi, il cambiamento rispetto alla continuità dell’amministrazione uscente". La candidata sindaco del centrodestra si rivolge quindi a tutti quei cittadini (1.778) che rappresentano a oggi l'elettorato del terzo polo. "Abbiamo quindi l’obiettivo comune di far ripartire la nostra Città, facendola tornare ad essere punto di riferimento del chivassese in grado di costruire politiche di crescita e sviluppo e migliorando al tempo stesso la propria capacità di dare qualità nei servizi e nelle manutenzioni urbane ai cittadini chivassesi".

"Chiedo loro, in modo trasparente, il loro voto: offro la piena disponibilità ad interpretare il loro desiderio di cambiamento e rilancio della città, dialogando con i loro rappresentanti in Consiglio comunale sulla base del programma presentato e delle opportunità che una amministrazione dinamica e moderna saprà far emergere lavorando a tempo pieno come mi sono impegnata a fare".

"Uniamo le nostre competenze, le nostre energie ed il nostro entusiasmo nell’interesse della nostra Città e di tutti i cittadini" conclude Clara Marta.

comunicazione politico elettorale

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium