ELEZIONI REGIONALI
 / Eventi

Eventi | 19 settembre 2022, 08:10

Settimo tende la mano a chi ha disabilità visive, Apri onlus: "Qui si collabora bene, da noi mai polemica fine a se stessa"

Incontro presso la biblioteca Archimede: "Nessuno ha la bacchetta magica, ma pensare subito a combattere le barriere architettoniche cosa meno che modificare dopo"

Settimo tende la mano a chi ha disabilità visive, Apri onlus: "Qui si collabora bene, da noi mai polemica fine a se stessa"

Un appuntamento presso la Biblioteca Archimede, cornice che abitualmente ospita anche uno sportello per le attività dedicate alle persone con disabilità visiva. Così Settimo Torinese ha voluto dedicare un evento a questo monto all'interno della società cittadina.

"L'interlocuzione con il Comune di Settimo è da anni proficua - dicono gli esponenti dell'associazione Pro Retinopatici ed Ipovedenti - e anche se nessuno ha la bacchetta magica, si prova sempre a risolvere i problemi, quando emergono. Settimo è anche uno dei pochi Comuni ad avere un disability manager e da parte nostra avrà sempre la massima collaborazione".

Intanto due pannelli compariranno vicino alla Torre medievale e al Museo della Chimica per incentivare il turismo di chi ha disabilità e presto arriverà anche un video esplicativo sulla tematica di chi ha problemi di vista. "Il nostro ruolo è quello di segnalare le difficoltà per le barriere architettoniche - hanno aggiunto -: non vogliamo fare polemica fine a se stessa, ma dare il nostro contributo soprattutto quando si tratta di fare rinnovo della viabilità o dell'arredo urbano. Fare i lavori subito costa uguale, intervenire successivamente comporta spese ulteriori".

Tancredi Pistamiglio

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium