/ Cronaca

Cronaca | 25 settembre 2022, 20:17

Mombaruzzo: si cerca un 82enne torinese che da giorni non dà notizie di sé

L’uomo, un pensionato con casa di campagna in paese, è stato visto allontanarsi autonomamente in auto

auto dei carabinieri

I carabinieri cercano un uomo di 82 anni di cui non si hanno più notizie

Dal primo pomeriggio di oggi, vigili del fuoco e carabinieri della Stazione di Nizza Monferrato (Compagnia di Canelli) sono attivamente impegnati nelle ricerche di Francesco Pieve, pensionato torinese di 82 anni, solito passare l’estate in una casa di campagna di sua proprietà a Mombaruzzo, di cui non si hanno notizie da alcuni giorni.

La ‘macchina delle ricerche’ si è messa in moto intorno alle 14, quando la nipote che da giorni non riusciva a contattarlo ha fatto un ulteriore tentativo, andato a vuoto. Di conseguenza la ragazza ha allertato il numero unico di emergenza 112, che nel giro di poche decine di minuti ha fatto giungere sul posto i vigili del fuoco, che hanno forzato la porta dell’abitazione e il portone del garage, e i carabinieri, senza trovare alcuna traccia dell’anziano.

Che, stando a quanto riferito all’Arma da alcuni vicini di casa, si sarebbe allontanato autonomamente, a bordo della sua auto, ormai da alcuni giorni. Cosa che però, sapendolo solito rientrare a Torino intorno a fine estate, non ha destato alcun allarme fino alla segnalazione da parte della nipote.

Stando alle informazioni raccolte dai carabinieri, l’anziano è pienamente autonomo e non è affetto da alcuna particolare patologia, pertanto non si esclude che possa semplicemente essersi allontanato per dar seguito a qualche progetto personale, per quanto resta l’anomalia di non aver avvisato la famiglia.

Oltre a vagliare le immagini delle telecamere di sicurezza operative nella zona, i carabinieri stanno cercando di contattare suoi conoscenti per appurare se, appunto, abbia eventualmente accennato loro qualche progetto personale.

Gabriele Massaro - La Voce di Asti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium